Mini John Cooper Works Jubilee: solo 150 unità

Una versione speciale disponibile in soli 150 esemplari per festeggiare i 10 anni con Bmw: è la Mini John Cooper Works Jubilee.

Mini John Cooper Works Jubilee

Altre foto »

Sono passati 10 anni da quando sono arrivate le primi Mini nate sotto l'egida Bmw, una decade in cui il marchio inglese ha vissuto una vera e propria rinascita, o una seconda giovinezza se così si vuol dire. Nel frattempo, i numeri parlano di ben 2 milioni di unità vendute dal 2001, anno in cui sul mercato fecero il debutto la Mini One e la Cooper, seguite poi negli anni successivi da tutte le varianti che oggi costituiscono la gamma Mini attuale.

Per festeggiare una ricorrenza così importante Bmw ha deciso di organizzare una mostra al Triennale Design Museum di Milano, che si è rivelata l'occasione perfetta per presentare la Mini John Cooper Works Jubilee, una versione speciale in edizione limitata nata anche in omaggio ai 150 anni dell'Unità d'Italia. Non è un caso, quindi, se gli esemplari disponibili sono solo 150, tutti ovviamente destinati al nostro mercato.

Esteticamente, la Mini John Cooper Works Jubilee si presenta con forti richiami all'Italia, con tanto di strisce tricolori che campeggiano sulla carrozzeria bianca accompagnando la vettura in tutta la sua lunghezza, mentre sul tetto e sugli specchietti è stato mantenuto il color Chili Red tipico delle sportive versioni John Cooper Works, a cui si accompagnano i cerchi in lega da 18 pollici neri con inserti rossi.

Un tocco di "italianità" si ritrova poi anche nell'abitacolo, dove il motivo tricolore viene ripreso un po' ovunque. Non mancano poi i sedili in pelle Classic Green mista a pelle Lounge, gli inserti sulla plancia e sulla parte interna delle portiere in Chili Red, che fanno da contrasto alla pelle Gray/Carbon Black del resto della plancia.

Una Mini non sarebbe tuttavia una vera Mini se non richiamasse in qualche modo la Gran Bretagna e così anche la John Cooper Works Jubilee dedicata all'Unità d'Italia porta con sé un riferimento alla sua terra d'origine e lo fa nel nome, con quel "Jubilee" che sta ad indicare la Jubilee Line, una delle linee della metropolitana di Londra.

I 150 esemplari di questa Mini speciale si potranno ordinare fino al 31 ottobre 2011 ad un prezzo che parte da 38.500 euro.

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 09 settembre 2011

Altro su MINI MINI

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada

Al volante della scoperta inglese si può guidare il fascino e il carisma della "piccola" sportiva, cresciuta molto rispetto al passato.

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.