Singer Porsche 911: arriva il motore Cosworth

Motorizzate firmate Cosworth per le esclusive Porsche d'epoca realizzate da Singer. Prezzi a partire da 134 mila euro per la versione da 300 CV.

Porsche 911 by Singer

Altre foto »

La Singer 911 è il sogno di molti amanti del marchio tedesco: immagine e piacere di guida uguali alla Porsche 911 degli anni '70 ma senza rinunciare ad una leggera carrozzeria in fibra di carbonio e comodità come l'aria condizionata, i sedili elettrici e il navigatore satellitare.

Se l'estetica e gli interni sono stati svelati dal preparatore americano (non perdetevi la nuova galleria di immagini), non si avevano informazioni precise sulle motorizzazioni; al riguardo Singer ha annunciato che collaborerà con Cosworth per la realizzazione delle Porsche 911 in stile retrò.

L'affascinante coupé tedesca sarà commercializzata in tre diverse versioni, differenziate da livello di prestazione ma accomunate dal raffreddamento ad aria e dal frazionamento 6 cilindri Boxer, rispettando così la tradizione. La gamma della Singer 911 partirà con la versione Touring 3.6 L da 300 cavalli, passando per la versione Sport  3.9 L da 380 cavalli  e, per gli amanti dell'adrenalina, dalla potente Cup, abbinata ad un motore 4.0 L capace di scaricare sulle ruote posteriori 400 cavalli.

Le novità in casa Singer non si fermano alla partnership con Cosworth: la dirigenza della Singer Vehicle Design (SVD) ha stretto una partnership con Aria Group, pronta a realizzare i pannelli della carrozzeria in fibra di carbonio per la nuova 911.

Passiamo al capitolo più interessante per chi vuole dire addio alla sua Porsche 997 e mettersi in garage l'esclusiva Singer 911, il prezzo: la coupé tedesca sarà in vendita a partire da 200.000 dollari (pari  a 134 mila euro) per arrivare fino a 300.000 dollari, al cambio circa 212.000 mila euro.

Se state pensando che con gli stessi soldi potreste acquistare una Porsche 997 Turbo S, siete fuori strada: le sensazioni trasmesse dalla Singer 911 vi faranno dimenticare immediatamente l'assegno firmato.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 15 luglio 2011

Altro su Porsche 911

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca
Motorsport

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca

La Casa tedesca svela la sua ultima arma da pista che verrà impiegata nei campionati IMSA e FIA WEC.

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada

Abbiamo guidato la 911 pensata per viaggiare a cielo aperto ed equipaggiata con il nuovo motore turbo.