L’Audi R8 4.2 FSI secondo O.CT. Tuning

Il preparatore offre un pacchetto sportivo per la supercar tedesca che incrementa la potenza a 565 cavalli e 560 Nm di coppia.

L'Audi R8 4.2 FSI secondo O.CT. Tuning

Tutto su: Audi R8

di Lorenzo Stracquadanio

17 luglio 2011

Il preparatore offre un pacchetto sportivo per la supercar tedesca che incrementa la potenza a 565 cavalli e 560 Nm di coppia.

Il tuner tedesco O.CT. ha messo a punto un pacchetto dedicato alla più sportiva delle Audi in circolazione: la R8. Gli interventi del preparatore si sono concentrati sulla versione meno potente e dotata del propulsore 8 cilindri benzina 4.2 litri FSI, e hanno visto l’adozione di un nuovo compressore e un diverso software di gestione della centralina, nonché l’introduzione di un nuovo impianto di scarico adesso più sportivo.


Le modifiche hanno portato come risultato a un incremento sostanziale della potenza complessiva: dai 430 cavalli e 430 Nm di coppia massima del modello di serie infatti si è passati ai 565 cavalli e 560 Nm di picco.


Numeri che consentono alla supercar tedesca di migliorare le proprie performance specie in accelerazione da 0 a 100 km/h, che secondo le stime dello stesso tuner, si abbassano di ben 7 decimi di secondo (3,9 sec.) rispetto ai valori tradizionali di 4,6 secondi.


La velocità di 250 km/h invece viene raggiunta in soli 24 secondi netti. Fra gli optional previsti dal preparatore compaiono anche un cofano realizzato in fibra di carbonio e un impianto frenante ad alte prestazioni.