Mercedes CLS Edition Black by Kicherer

Carrozzeria nero opaca e inserti in fibra di carbonio per la nuova Mercedes CLS Edition Black realizzata dal tuner tedesco Kicherer.

Mercedes CLS Edition Black by Kicherer

di Simonluca Pini

11 luglio 2011

Carrozzeria nero opaca e inserti in fibra di carbonio per la nuova Mercedes CLS Edition Black realizzata dal tuner tedesco Kicherer.

Arriva dalla Germania la nuova elaborazione per la Mercedes CLS 500. Il tuner Kicherer ha messo le mani sulla berlina-coupé di Stoccarda e ha presentato la nuova CLS Edition Black. Caratterizzata dalla carrozzeria nera opaca con inserti color fibra di carbonio realizzata grazie a pellicole adesive, l’inedita quattro porte tedesca punta a conquistare una clientela (come dichiarato dal preparatore) che cerca un veicolo altamente performante ma senza rinunciare alla discrezione.

Impreziosita dai grandi cerchi in lega da 20 pollici componibili realizzati a mano, da dove si intravede il nuovo impianto frenate a 6 pistoncini e tubazioni in treccia, la nuova Mercedes CLS nasconde sotto al cofano le novità più interessanti. La motorizzazione V8 4.7 L Biturbo è stata portata dalla potenza originale di 408 cavalli e 600 Nm di coppia massima a 470 cv e 690 Nm; L’upgrade di potenza è stato possibile mediante il montaggio di una nuova centralina elettronica Power Converter e all’inedito impianto di scarico sportivo con terminali rettangolari. Grazie alle novità introdotte, la CLS Edition Black assicurerà una risposta più rapida quando si preme il pedale dell’acceleratore e un sound maggiormente sportivo rispetto al modello di serie.

Salendo a bordo della nuova Mercedes CLS by Kicherer si verrà accolti dal lussuoso abitacolo con rivestimenti in pelle, rinnovato con inserti in lacca nero pianoforte sulla plancia, sul tunnel centrale, sui pannelli porta e sui battitacco.