La Bmw X3 secondo AC Schnitzer

Il SUV bavarese è più sportivo dopo la cura del tuner tedesco AC Schnitzer.

La Bmw X3 secondo AC Schnitzer

Tutto su: BMW X3

di Valerio Verdone

01 luglio 2011

Il SUV bavarese è più sportivo dopo la cura del tuner tedesco AC Schnitzer.

Se la normale Bmw X3 non vi basta e desiderate avere un SUV più performante e dall’aspetto più grintoso, allora potreste rivolgervi ad uno specialista di tuning come AC Schnitzer che ha sviluppato un kit per questa vettura.

Le modifiche sono note già da uno sguardo alla linea esterna per via di un kit aerodinamico che interessa tutta la vettura: dallo spoiler anteriore a quello posteriore passando per delle fiancate più grintose. La parte del protagonista nella rivisitazione estetica è svolta dai cerchi in lega che possono essere montati in diverse misure, dai 18 ai 22 pollici. Anche gli interni sono stati impreziositi dalla pedaliera sportiva, dai tappetini in velluto e dalla possibilità di montare differenti pomelli del cambio. Inoltre, più avanti sarà disponibile un volante sportivo con airbag.

Ma le novità più sostanziali riguardano la meccanica che, oltre ad un assetto diverso, riguarda l’incremento di potenza per il 2 litri turbodiesel che passa da 184 CV a 218 CV. Presto anche il 3 litri a gasolio avrà il suo step evolutivo, intanto, se siete dei cultori dei motori V6 a benzina, AC Schnitezer ha messo a punto degli scarichi speciali che possono incrementare le performance della X3 migliorando nel contempo il sound della vettura. I finali sono disponibili anche per le versioni diesel, ma hanno puramente una funzione estetica.