Audi S5 Cabrio by STaSIS Engineering

Ha 410 CV di potenza massima la tedesca made in USA allestita dai preparatori specializzati nelle vetture del Gruppo Volkswagen

Audi S5 Cabrio by STaSIS Engineering

Tutto su: Audi S5

di Luca Gastaldi

06 giugno 2011

Ha 410 CV di potenza massima la tedesca made in USA allestita dai preparatori specializzati nelle vetture del Gruppo Volkswagen

La STaSIS Engineering, azienda nord americana specializzata in tuning, ha appena lanciato l’edizione speciale Audi S5 Cabrio Challenge, vettura che presenta tanti cavalla in più e un look accattivante. La STaSIS ha messo le mani sul motore 3 litri sovralimentato dell’Audi S5 Cabriolet rimappando la centralina ECU e dando sfogo alla cavalleria grazie al nuovo impianto di scarico Quad T304. La potenza massima è ora di 410 CV (quelli di serie sono 333), capaci di far accelerare la STaSIS Audi S5 Cabrio Challenge da 0 a 100 km/h 4.3 secondi, più veloce di 0,7 secondi rispetto alla versione standard.

Va bene la potenza, ma la cabrio di STaSIS promette bene anche nel comportamento su strada. La S5 Challenge ha un bel set di ammortizzatori Ohlins SL a doppio effetto, molle ribassate e altezza da terra regolabile.

Per quanto riguarda i freni, la STaSIS S5 Cabriolet Challenge monta un impianto di freni Alcon con dischi anteriori da 370 mm e pinze monoblocco a 6 pistoncini. Carrozzeria bicolore e cerchi in alluminio 10.5×20″ completano l’aspetto aggressivo e “ventre a terra” della cabrio a stelle e strisce.