Dalla Polonia la Fiat Uno Turbo in salsa Audi

Dalla Polonia arriva un’interpretazione assolutamente inedita della Fiat Uno Turbo, caratterizzata da diversi elementi presi in prestito dalle Audi.

Dalla Polonia la Fiat Uno Turbo in salsa Audi

di Giuseppe Cutrone

24 maggio 2011

Dalla Polonia arriva un’interpretazione assolutamente inedita della Fiat Uno Turbo, caratterizzata da diversi elementi presi in prestito dalle Audi.

Negli anni di veicoli strani e dalle forme improbabili se ne sono visti a bizzeffe. La fantasia degli appassionati, quando si tratta di quattro ruote, non ha molti limiti e consente di creare dei veri e propri capolavori o degli “incroci” talvolta improponibili, ma è tutta una questione di gusti. Di certo, è meglio lasciare ai lettori il giudizio su quale delle due tipologie appena citate si adatta meglio allo strano veicolo che stiamo per presentarvi.

Le immagini ci arrivano dalla Polonia, dove un concessionario ha deciso di mettere in vendita online una particolare interpretazione della “mitica” Fiat Uno Turbo, compatta sportiveggiante che per tutti gli anni ’80 e gli inizi del decennio successivo è stato un po’ il sogno di numerosi giovani automobilisti italiani ed europei. La versione “vitaminizzata” con il 1.4 sovralimentato della citycar torinese disegnata da Giugiaro era caratterizzata infatti da tutti i requisiti necessari a conquistare il pubblico giovane che, anche in una vettura economica e di dimensioni contenute, non mancava di cercare prestazioni di buon livello, da piccola sportivetta senza tanti compromessi.

In questo caso, però, la Uno Turbo sembra aver fatto un salto in avanti (o indietro, se preferite), arrivando a mischiare il proprio DNA con quello di una Audi A3 e di una non meglio identificata vettura, forse una Fiat Coupé. Dalla berlina tedesca è derivata la parte anteriore di questo strano modello, compresi la generosa calandra in due sezioni e i fari, mentre al posteriore sono state scelte le linee morbide e tondeggianti che ricordano la Coupé, soprattutto nel disegno delle luci, con la parte bassa che richiama invece un’altra Audi: la TT di prima generazione. Le portiere e gli interni, invece, sono quelle della Uno Turbo, seppur appesantite dall’aggiunta degli elementi all’anteriore e al posteriore, che, raccordandosi con il telaio originale, regalano un marcato senso di posticcio.

Questo esemplare esclusivo di Fiat Uno Turbo è in vendita presso un rivenditore di Kielbasa ad un prezzo sicuramente accessibile pari a circa 2.000 euro.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...