Ford F150 VelociRaptor by Hennessey

The Stig, pilota del programma Top Gear, ha testato i 611 CV del pick-up Ford F150 elaborato dal tuner Hennessey.

Ford F150 SVT Raptor Supercrew

Altre foto »

Il preparatore americano Hennessey si è ritagliato nel corso degli anni un'importante fama come elaboratore di auto estreme, preparando vetture del calibro di Chevrolet Camaro, Dodge Viper e Nissan GT-R, ma tra le sue creazioni preferite un posto d'onore lo conserva il pick-up yankee Ford F150 VelociRaptor 600, un bestione lungo quasi sei metri in grado di sprigionare oltre 600 CV.

Il Ford F150 VelociRaptor 600 è spinto da un poderoso V8 6.2 litri a cui sono stati aggiunti due turbo compressori, accoppiati ad altrettanti inediti intercooler situati dietro la griglia anteriore della vettura, inoltre è stato montato un filtro dell'aria sportivo della K&N e gli iniettori sono stati aggiornati, mentre il tutto risulta gestito da una nuova centralina elettronica. Infine il kit è stato completato con la sostituzione dello scarico originale con un nuovo terminale racing realizzato in acciaio inossidabile.

Con queste modifiche la potenza ottenuta da Hennessey arriva addirittura a quota 612 CV, scaricati sulla trazione integrale tramite un cambio automatico a sei rapporti. Un altro dato impressionante è quello relativo alla coppia massima che raggiunge gli 843 Nm, un valore più che sufficiente per liberare questo "dinosauro" da qualsiasi situazione critica nei percorsi più accidentati. Secondo i dati dichiarati dalla factory americana, l'F150 dopo le modifiche raggiunge i 100 km/h da fermo in meno di 5 secondi, mentre i 400 metri vengono bruciati in appena 12,9 secondi, con una velocità di uscita pari a 175 km/h.

Per giudicare veritieri questi incredibili dati, il famoso 4x4 americano elaborato da Hennessey è stato recentemente oggetto di una prova da parte dei colleghi di Top Gear. Il noto programma della BBC dedicato al mondo delle auto ha infatti testato - grazie all'ausilio del pilota misterioso The Stig - l'icona dei pick-up USA preparato dall'atelier americano. The Stig in pista, che ha fatto registrare un incredibile tempo pari a 1,39 minuti, solo 10 secondi in più della sportivissima Mitsubishi Lancer EVO e 11 dell'aristocratica Aston Martin V8 Vantage.

Il merito va senza dubbio alla bravura del pilota e alle caratteristiche del potentissimo propulsore coadiuvate dalle capacità del sistema di sospensioni dotati degli speciali ammortizzatori Fox Racing Shox, accoppiati a pneumatici ad alte prestazioni BFGoodrich All-Terrain TA/KO 315/70-17, messi a punto e testati duramente su un'apposita pista dedicata al collaudo di pneumatici speciali.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 maggio 2011

Altro su Ford

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada
Prove su strada

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada

Abbiamo provato la variante più spinta del 3 cilindri EcoBoost capace di erogare ben 140 CV...scopritela con noi!

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte
Tecnica

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte

Ecco come Ford aiuta a superare la paura del buio e il timore di scontrarsi con ostacoli e pedoni: il dispositivo debutterà sulla rinnovata Fiesta.

Ford Fiesta ST,  bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Ford Fiesta ST, bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017

La nuova generazione della Ford Fiesta ST sfoggia un’estetica racing e nasconde un piccolo 3 cilindri Ecoboost da 200 CV.