Land Rover Defender 90 Vineyard

Fuoriserie Torino ha realizzato una Land Rover Defender ispirata al tema del vino e dell’uva per un’azienda vinicola.

Land Rover Defender 90 Vineyard

di Noemi Ricci

20 aprile 2011

Fuoriserie Torino ha realizzato una Land Rover Defender ispirata al tema del vino e dell’uva per un’azienda vinicola.

Nasce dal desiderio di distinguersi dalla massa dell’imprenditrice Sandra Vezza, la quale sta realizzando il progetto di un’azienda vinicola a Barolo, e dalla creatività del designer Andrea Compagnone una versione personalizzata e molto originale della Land Rover Defender 90, realizzata dall’atelier torinese Fuoriserie.

Ispirata ai colori dell’autunno nei vigneti, come se una cascata di foglie di vite le fosse appena caduta sopra, la Land Rover Defender Vineyard si integra perfettamente con l’atmosfera del territorio piemontese felicemente noto per l’eccellente produzione di vino, quasi mimetizzandosi con l’ambiente.

Nonostante ci stiamo ormai avvicinando alla bella stagione, su questa particolare edizione di Defender troviamo i classici colori dell’autunno, in quatto tonalità frutto di numerose fasi di verniciatura rifinite e ripassate con uno speciale materiale trasparente opaco.

Ma la personalizzazione non si limita ai colori dell’esterno, sono state infatti inserite nella carrozzeria anche delle sezioni in legno di teak integralmente lavorato e curvato a mano da sapienti ebanisti: le pedane sovracofano, i listelli sottoporta e il copriruota di scorta. 

Passando agli interni, questi sono stati rivestiti con coperture in Alcantara, mantenendo però le caratteristiche di intimità ed essenzialità che da sempre contraddistinguono il Defender.

Un esemplare unico che, ovviamente, non è in vendita.

No votes yet.
Please wait...