Volkswagen Touareg Widebody by JE Design

JE Design presenta il nuovo kit Widebody che conferisce alla VW Touareg maggiore aggressività estetica e prestazioni più sportive.

Volkswagen Touareg Widebody by JE Design

di Francesco Donnici

07 aprile 2011

JE Design presenta il nuovo kit Widebody che conferisce alla VW Touareg maggiore aggressività estetica e prestazioni più sportive.

L’apprezzato  quanto estremo tuner JE Design ha recentemente presentato un completo kit estetico e meccanico realizzato per trasformare la Volkswagen Touareg in un mezzo più aggressivo e potente.

L’inedito pacchetto denominato Widebody trasforma letteralmente la carrozzeria del 4×4 tedesco con l’adozione di un nuovo fascione paraurti anteriore che ingloba i fari fendinebbia, mentre la nuova mascherina di dimensioni ridotte elimina lo stemma VW. La vista laterale è dominata dai passaruota allargati che ospitano gli enormi cerchi a cinque razze da 22 pollici, disponibili nei colori nero opaco, grigio metallo o in un mix delle due tinte, mentre la coda guadagna un immancabile spoiler sul lunotto posteriore e un inedito paraurti che incorpora l’estrattore d’aria e l’ impianto di scarico a due vie dalla forma trapezoidale (in alternativa sono disponibili in forma ovale), realizzato in acciaio inox.

Per l’elaborazione meccanica, la scelta dell’atelier tedesco è caduta sul moderno e potente V6 TFSI a benzina da 3.0 litri e 333 CV che dopo le “cure” ricevute dalla JE Design tocca quota 440 CV e 630 Nm di coppia massima. Per raggiungere questi ottimi risultati il tuner è ricorso ad una nuova gestione della centralina elettronica ECU, ad un aumento della pressione del turbocompressore e all’adozione del già citato scarico sportivo. L’enorme cavalleria sprigionata dal propulsore permette di muovere i quasi 2.200 kg della Touareg in modo quasi brutale: da zero a cento il SUV tedesco schizza infatti in soli 5,9 secondi, mentre la velocità massima dichiarata dal tuner si attesta sui 255 km/h.

Per limitare il rollio e rendere la vettura stabile e sicura anche alle velocità più sostenute, il tuner tedesco è ricorso all’uso di una barra antirollio e ad un nuovo assetto sportivo ribassato di ben 35 mm rispetto alla versione di serie, coadiuvato dai parafanghi allargati e da pneumatici specifici.

Il costo dell’elaborazione estetica è di 5.350 euro, mentre il kit meccanico costa 4.200 euro, comprensivo di due anni di garanzia (motore, turbo e trasmissione) a cui vanno aggiunti altri 550 euro per il doppio impianto di scarico. Chi volesse acquistare il pacchetto completo di accessori estetici ed elaborazione meccanica. dovrà spendere 21.100 euro, comprensivo di montaggio effettuabile esclusivamente presso la sede del tuner situata a Leingarten, in Germania.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...