Mercedes Classe E by Brabus

Arriva la versione Brabus della nuova Mercedes Classe E con una preparazione che unisce eleganza e prestazioni

Mercedes Classe E by Brabus

Altre foto »

Berlina di prestigio da 456 CV, che passa da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e raggiunge i 305 km/h,  dotata nuovi cerchi, freni ad alte prestazioni e interni esclusivi. Ecco la Brabus Classe E, l'elaborazione in chiave luxury per la nuova nata di Stoccarda. Con la Classe E, il preparatore di Bottrop  prosegue la sua fortunata partnership con Mercedes con questa versione, sicuramente destinata a pochi fortunati, della berlina Mercedes E 500.

Il motore, chiamato Brabus 6.1, è un 8 cilindri nel quale la cilindrata è stata portata a 6,1 litri grazie all'aumento dell'alesaggio e all'utilizzo di pistoni di conseguenza adatti alla bisogna, ma l'elaborazione al propulsore ha riguardato anche un nuovo albero motore e un nuovo disegno per l'albero a camme.

Per conferire un aspetto sportivo alla Classe E, il paraurti anteriore è stato sostituito con un largo spoiler, studiato per aumentare la deportanza e aumentare l'appeal sportivo alla vettura.

Il paraurti posteriore è stato ridisegnato per ospitare i due nuovi terminali di scarico cromati (uno per ogni lato). Completa l'estetica esterna uno spoiler che posizionato sul baule posteriore. I cerchi sono i Brabus Monoblock, con misure che vanno dai 17" ai 20" (la misura più grande sono i 9J/20 all'anteriore e 10,5J/20 al posteriore), che montano pneumatici Pirelli o Yokohama da 245/30 (anteriori) e 285/25 (posteriori).

Il sistema frenante consiste in una coppia di dischi autoventilati all'avantreno (da 375x36 mm) con elementi a 12 pistoncini, e da due dischi da 355x28 mm a 6 pistoncini al posteriore. Gli interni sono in linea con le caratteristiche di estrema sportività ed eleganza tipiche delle elaborazioni Brabus: pannelli in acciaio inox, volante di taglio sportivo ed ergonomico, sedili anteriori ridisegnati a seconda delle misure degli occupanti, rivestimento in pelle risultato della combinazione dell'esclusivo Brabus Mastik e di elementi in Alcantara.

Un ulteriore tocco ii-tech è dato dalla presenza di un lettore DVD abbinato ad uno schermo LCD da 7". In queste settimane, i tecnici della Brabus sono al lavoro per sviluppare il kit ECO PowerXtra Performance, dedicato ai modelli della gamma CDI Turbodiesel, e l'ECO PowerXtra Blue Tuning, destinato alla Mercedes E350 BlueTEC. Obiettivo di questo kit di elaborazione, l'ottenimento di una maggiore potenza e, allo stesso tempo, una riduzione dei consumi e delle emissioni.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE E inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 30 marzo 2009

Altro su Mercedes-Benz Classe E

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto
Ultimi arrivi

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto

La nuova wagon tedesca convince per il suo stile accattivante e stupisce per l’iniezione di sistemi elettronici dedicati alla guida autonoma.

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV
Anteprime

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV

La berlina sportiva della Stella a Tre Punte sarà solo integrale per un’accelerazione da supercar