VW Polo GTI by H&R: ribassata e allargata

Grazie all'adozione di un kit formato da molle, ammortizzatori e distanziali, la 1.4 Turbo sfrutta al meglio i suoi 180 CV.

Volkswagen Polo GTI

Altre foto »

La potenza resta invariata, così come le prestazioni. Più che tuning in senso stretto, nel caso della Volkswagen Polo GTI H&R si può parlare di "ottimizzazione".

Per sfruttare al meglio i 180 CV e i 250 Nm di coppia erogati dal 1.4 TSI turbocompresso, in grado di far schizzare la piccola peste di Wolfsburg a 230 km/h e di proiettarla da 0 a 100 in appena 7 secondi, in termini di tenuta di strada, i tecnici della tedesca H&R hanno "modificato le gambe" della Polo GTI con un assetto ad hoc.

L'operazione ha riguardato il montaggio di un kit di molle e ammortizzatori irrigiditi che abbassano la vettura di 20 mm all'anteriore e di 30 mm al posteriore. In più, gli elementi sono regolabili, il che permette alla Polo GTI di essere ribassata fino a 45 mm.

Un ulteriore affinamento della cura H&R consiste nel montaggio delle barre stabilizzatrici e di quattro distanziali Trak+ in duralluminio.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN POLO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 09 dicembre 2010

Altro su Volkswagen Polo

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia
Motorsport

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia

Doppietta della Casa tedesca, l'ultima prima del ritiro dalle competizioni, nel rally australiano.

Mondiale Rally: quarto titolo consecutivo per Ogier-Ingrassia
Motorsport

Mondiale Rally: quarto titolo consecutivo per Ogier-Ingrassia

L’equipaggio Volkswagen è ancora una volta sul tetto del mondo

WRC 2016: Ogier conquista il Rally di Francia
Motorsport

WRC 2016: Ogier conquista il Rally di Francia

Con questa vittoria il francese si avvicina al quarto titolo mondiale.