Tuning low cost: ecco la Dacia Logan cabriolet

La low cost si fa chic: realizzata dal tuner romeno Auto K9, le manca il tetto ed è vestita tutta di bianco, interni compresi

Tuning low cost: ecco la Dacia Logan cabriolet

di Francesco Giorgi

18 ottobre 2010

La low cost si fa chic: realizzata dal tuner romeno Auto K9, le manca il tetto ed è vestita tutta di bianco, interni compresi

Mai vista una Dacia Logan così svestita? L’onesta berlina costruita dal marchio low cost di Renault sulla meccanica della Clio, in questo allestimento si trasforma da vettura economica (sebbene di successo) a cabriolet dal carattere un po’ chic. Una versione che non stonerebbe affatto nel nuovo corso del marchio romeno, dopo l’allargamento della gamma alle crossover.

Tutta di bianco vestita, la Logan “in topless” esibisce una certa personalità. Il tuner romeno per ha operato una rivisitazione piuttosto corposa della carrozzeria. Prima di tutto, sono state eliminate le due porte posteriori: in questo modo, la Logan “di partenza” è stata trasformata in una due porte. Nell’idea di migliorare l’accesso dietro, le porte anteriori sono state leggermente allungate e sono stati rimossi di netto anche i due montanti centrali. A livello estetico, sono stati sostituiti i paraurti anteriore e posteriore, sono state aggiunte due “minigonne” laterali, e i parafanghi esibiscono ora dei codolini che racchiudono i nuovi cerchi in lega verniciati su due tonalità.

L’intervento non si è limitato all’aspetto esteriore: anche nell’abitacolo, la speciale Logan ha ricevuto una buona dose di attenzioni. A cominciare dai sedili anteriori, sostituiti da nuovi elementi più sportivi ed avvolgenti. Sulla consolle centrale, l’impianto stereo è stato integrato da uno schermo Lcd. Il tutto, rivestito in pelle di colore bianco, che crea una continuità con la candida tinta della carrozzeria.[!BANNER]

Quella realizzata dal tuner romeno Auto K9, dunque, è una simpatica rivisitazione, che inneggia alla moda di un paio di decenni fa di realizzare delle cabriolet in piccola seria basate su berline di successo. Peccato solo che la Dacia Logan Cabriolet sia stata presentata adesso, che l’inverno è alle porte. Non sappiamo se sia stata presa in considerazione l’eventualità di un hard top