Audi RS5 by MTM: coupé da 303 km/h

La recente GT di Ingolstadt aggiunge del pepe al proprio carattere aggressivo: dalle cure del tuner tedesco una coupé premium che supera i 300 km/h

Audi RS5 by MTM: coupé da 303 km/h

di Francesco Giorgi

03 agosto 2010

La recente GT di Ingolstadt aggiunge del pepe al proprio carattere aggressivo: dalle cure del tuner tedesco una coupé premium che supera i 300 km/h

Per la Audi RS5, fresca di debutto, è già arrivato il momento di indossare un abito ancora più aggressivo. La prima azienda ad essersi occupata di “rivedere e correggere” l’immagine della coupé premium dei Quattro anelli è la tedesca MTM, che gioca “in casa” in quanto specializzata nell’elaborazione delle vetture del Gruppo Volkswagen, e che in questi giorni ha lanciato un primo kit di elaborazione.

Date le caratteristiche di base della vettura, il pacchetto proposto dalla MTM si discosta poco dalla versione in listino. A livello stilistico, l’aggiornamento ha riguardato la scelta di cerchi da 19″ o da 21″ a dieci razze, l’adozione di distanziali da 20 mm, e un nuovo impianto di scarico realizzato ad hoc.

Quanto alla meccanica, la MTM ha deciso, almeno in questo primo periodo di lancio del kit, di non rendere note le caratteristiche prestazionali della vettura. Si sa solo, a questo proposito, che è stato eliminato il limitatore elettronico di velocità massima. Senza questo accessorio, che governa i giri del motore, il V8 da 4,2 litri per 450 Cv di potenza e 430 Nm di coppia massima è in grado di raggiungere una velocità massima, dichiarata, di 303 km/h. I 250 km/h “autolimitati” della RS5 in vendita, quindi, vengono superati di oltre il 20 per cento.[!BANNER]

Per i prossimi mesi, la MTM ha già anticipato che la RS5 riceverà un ulteriore livello di elaborazione: si tratterà di nuove sospensioni, una preparazione più approfondita alla parte meccanica e una maggiore attenzione all’esterno vettura e all’abitacolo.