Bmw M3: cura dimagrante e 30 CV in più

La Bmw M3 è stata messa a punto dalla APP Europe, che ha sviluppato uno specifico programma di tuning. 30 CV in più e tanta massa in meno

Bmw M3: cura dimagrante e 30 CV in più

di Andrea Tomelleri

20 giugno 2010

La Bmw M3 è stata messa a punto dalla APP Europe, che ha sviluppato uno specifico programma di tuning. 30 CV in più e tanta massa in meno

Il preparatore tedesco APP Europe ha sviluppato un programma di tuning specifico per la già performante Bmw M3 serie E92. Con le modifiche apportate la vettura esalta ancor di più la propria vocazione sportiva soprattutto grazie alla riduzione della massa, alla dinamica migliorata e alle performance ottimizzate.

Frutto di una collaborazione con l’azienda svizzera Collaction AG, il motore V8 della M3 è stato potenziato di 30 CV per un totale di 450 CV mentre la coppia è stata aumentata di 40 Nm ed è ora disponibile a regimi più bassi.

Il sistema di scarico sportivo è in titanio e consente una riduzione di peso di 23 kg rispetto alla versione di serie. Il sistema frenante messo a punto dalla Stoptech STR prevede dischi da 380 mm con pinze a 6 pistoncini davanti e dischi da 355 mm con pinze a 4 pistoncini dietro. Il risparmio di peso si attesta intorno agli 8 kg per asse.[!BANNER]

Completano l’elaborazione i leggeri cerchi in lega da 19 pollici della ATS (vengono risparmiati 1,5 kg per ruota) con pneumatici ad alte prestazioni Michelin e la specifica verniciatura silver con effetto metallico, che regala una presenza unica alla vettura da qualsiasi angolazione la si guardi.