Al Fuoriserie di Roma ci sarà pure il tuning

Durante Fuoriserie, la manifestazione di auto e moto d'epoca in programma alla fiera di Roma il 17 e il 18 aprile prossimi, ci sarà il tuning

Gli addetti ai lavori la chiamano semplicemente "una fiera della fiera". Fatto sta che a Fuoriserie, il Salone delle auto e delle moto d'epoca in programma alla Fiera di Roma il 17 e 18 aprile prossimi, ci sarà anche un'area dedicata al tuning e all'offroad estremo.

Non sarà un My special Car di Rimini, ma ci saranno quasi un centinaio di veicoli modificati con interventi sulla carrozzeria, gli interni, la meccanica o anche semplicemente sull'hi-fi, in grado spesso di trasformare un'auto in una discoteca ambulante.

Ma non vi sarà solo esposizione: i partecipanti potranno gareggiare con le loro vetture e confrontarsi nel Concorso Internazionale Body Style Challenge, una gara di estetica suddivisa in tre categorie: soft tuning, hard tuning e no limits. Chi ha buoni timpani potrà invece partecipare alla gara hi-fi Spl e Rombo, magari dopo essersi dotati di un paio di tappi per le orecchie...

Nell'area della fiera di Roma sarà presente anche uno spazio dedicato alle fuoristrada estreme, con modifiche incredibili e soluzioni che attireranno gli appassionati del settore.

Se vuoi aggiornamenti su AL FUORISERIE DI ROMA CI SARÀ PURE IL TUNING inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 13 aprile 2010

Vedi anche

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Lamborghini Aventador SV by McChip-Dkr

Lamborghini Aventador SV by McChip-Dkr

La supercar della Casa del Toro guadagna potenza e coppia con un metodo non invasivo per la meccanica.

Mercedes Amg GT by G-Power: coupé da 610 CV

Mercedes Amg GT by G-Power: coupé da 610 CV

La proposta G-Power per Mercedes Amg GT bada al sodo: è sufficiente un mirato intervento meccatronico per guadagnare quasi 150 CV.