Brabus Widestar GL 63 Biturbo: "toro" da 300 km/h

"Forte come un toro, ma sportiva e elegante" è lo slogan con cui Brabus ha presentato la sua più recente creazione all'ultimo Salone di

Brabus Widestar GL 63 Biturbo

Altre foto »

Da quando i tuner tedeschi hanno riscoperto il Medio Oriente, la parola d'ordine per la creazione di un nuovo modello è tornata ad essere "esagerare".

Non che negli anni scorsi si fossero distinti per sobrietà ma i cocktail proposti negli ulimi tempi sono sempre esplosivi: vetture in allestimento full-optional nelle versioni con motorizzazioni più potenti vengono così arricchite con pellami tra i più pregiati, raffinata tecnologia per l'intrattenimento a bordo, elaborazioni meccaniche da oltre 500 cavalli e cerchi in lega il cui diametro ricorda quello delle ruote delle diligenze del vecchio west.

Per fare un buon lavoro, però, ci vuole tutta la perizia di un atelier specializzato come Brabus ed è allora che una Mercedes GL 63 AMG vi potrà costare anche 368.000 euro, forte però di 650 cavalli e capace di una velocità massima di 300 Km/h grazie all'applicazione sul maestoso 8 cilindri AMG di due turbocompressori

Probabilmente però gli sceicchi cui questa vettura è destinata non apprezzaeranno il fatto che le turbine sono tanto piccole da mimetizzarsi nei collettori di scarico e che, per avere una risposta ancora più immediata, siano spinte unicamente da 3 cilindri per bancata. Il risultato sono 850 Nm di coppia costante tra 3000 e 5500 giri/min. e 4,7 secondi per passare da 0 a 100 km/h. La trasmissione è quella a 7 rapporti 7 G-Tronic Mercedes.

Allo sceicco medio, però, oltre alla sostanza serve anche l'apparenza e la sigla "Widestar" la dice lunga. La GL 63, infatti, è stata allargata di ben 6 centimetri, modifica resasi necessaria sia per intervenire sulla dinamica di marcia, sia per calzare i cerchi in lega da 23 pollici che completano un'immagine di enorme impatto. Le sospensioni rimangono le pneumatiche di serie, ma l'intero sistema è stato rivisto per ottenere un abbassamento di 3 centimetri del corpo vettura e un irrigidimento dell'assetto di marcia.

I freni anteriori sono da 380 millimetri con pinze a 12 pistoncini, mentre al posteriore troviamo componenti da 355 millimetri con pinze a "soli" 6 pompanti. I pneumatici posso essere Yokohama o Pirelli semi-slick misura 305/30. La trazione rimane integrale permanente. All'interno della GL Widestar - che sarà prodotta in piccola serie - troviamo un trionfo di alcantara e pelle diamantata, schermi LCD per gli occupanti delle poltrone posteriorire e il top dell'In Car Entertainment.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE GL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Mercedes-Benz Classe GL

Mercedes GL Black Crystal by Larte Design
Tuning

Mercedes GL Black Crystal by Larte Design

Body kit estremo e una cavalleria più sostanziosa per il SUV della Stella.

Mercedes GL63 AMG 2013 by Brabus
Tuning

Mercedes GL63 AMG 2013 by Brabus

L’atelier di Bottrop presenta un inedito programma di elaborazione dedicato al rinnovato e sportivissimo crossover teutonico.

Mercedes GL 63 AMG 2013: nuove immagini ufficiali
Anteprime

Mercedes GL 63 AMG 2013: nuove immagini ufficiali

La nuova generazione del 4X4 teutonico firmato AMG è una vettura in grado di accontentare ogni esigenza.