Range Rover Vogue Project Kahn

Dopo la cura a base di lusso del preparatore britannico Project Kahn la Range Rover Vogue diventa ancora più esclusiva

Range Rover Vogue Project Kahn

Tutto su: Land Rover Range Rover

di Redazione

19 febbraio 2009

Dopo la cura a base di lusso del preparatore britannico Project Kahn la Range Rover Vogue diventa ancora più esclusiva

.

Project Kahn è un preparatore britannico specializzato nelle personalizzazioni del segmento luxury. Tra le sue “elaborazioni” ultraesclusive, riservate ad un pubblico esigente, troviamo marchi come Ferrari, Aston Martin, Lamborghini, Bentley, Rolls Royce, Maybach e, in questo caso, Land Rover.

Questa volta è il turno della Range Rover Vogue, modello già presente nel listino della Casa in questo speciale allestimento: il corpo vettura è stato però rivisitato da Project Kahn con un nuovo kit aerodinamico, un sistema di scarico sportivo e delle impressionanti ruote in lega da 22 pollici dal design esclusivo.

Le ruote, multiraggi, derivano dall’originale Kahn RS-L e sono progettate appositamente per questo nuovo modello. Gli interni sono particolarmente curati: la filosofia Kahn prevede infatti una particolare focalizzazione sulle esigenze dei futuri proprietari; l’interno della “Vogue” è stato concepito per migliorare la sensazione tattile, grazie all’impiego di materiali pregiati.

In generale la Vogue ha ricevuto queste modifiche rispetto al modello originale di casa Land Rover: cerchi Kahn RS-D 9.5×22″ , spoiler anteriore, posteriore, minigonne laterali e diverse cover per gli sfoghi d’aria laterali. Per portare la personalizzazione agli estremi del lusso, il preparatore inglese ha previsto anche un badge Kahn con naming sul cofano, nuovi interni, estintore griffato, ombrello in carbonio (dopo tutto si tratta di una inglese…) nonché una nuova chiave di avviamento.

Non c’è che dire, più personalizzazione di così…