Prestazioni super per la Geiger Cadillac CTS-V

619 CV e velocità massima di oltre 330 km/h, ecco la versione iper-vitaminizzata della Cadillac CTS-V

Prestazioni super per la Geiger Cadillac CTS-V

Tutto su: Cadillac CTS

di Giuseppe Cutrone

12 dicembre 2009

619 CV e velocità massima di oltre 330 km/h, ecco la versione iper-vitaminizzata della Cadillac CTS-V

Se la “normale” versione della Cadillac CTS-V si distingue per 564 CV di potenza, allora questa si può definire un mostro per i fan delle berline ad alte prestazioni. Si tratta della versione “rivista e corretta” che il preparatore tedesco GeigerCars ha presentato di recente.

La tre volumi americana ottiene così, dopo essere passata sotto “il bisturi” dei tecnici teutonici, una consistente iniezione di potenza, che porta il propulsore, un otto cilindri con disposizione a V e turbocompressore, a erogare 619 CV a 5.900 g/min, con una coppia di ben 850 Nm a 4.000 g/min.

La trazione rimane ovviamente posteriore. Il cambio accoppiato al V8 è un manuale a 6 marce con gli ultimi due rapporti ridotti, in maniera da favorire l’elasticità del propulsore. Una scelta che “penalizzerà” la velocità massima, che comunque si mantiene sui 330 km/h, secondo i dati dichiarati da GeigerCars.[!BANNER]

La berlina americana non dimentica però le sue doti da “stradista” ed è per questo che, nonostante una vocazione sportiva abbastanza marcata, non rinuncia al comfort di viaggio garantito da un telaio che si annuncia come un ottimo compromesso tra comodità e sportività. Prezzo? 84.900 euro invece di 74.400 euro della berlina di serie.