RR60, una roadster Pontiac Solstice in jeans

Una Pontiac Solstice modificata ad hoc per celebrare i 60 anni del marchio Roy Roger's. Sono intervenuti addirittura gli architetti

RR60, una sportiva per celebrare Roy Roger's

Altre foto »

Ricetta: si prenda una Pontiac Solstice, s'incarichi uno studio di architetti per effettuare modifiche uniche nel suo genere e il gioco è fatto. Il risultato è la RR60, roadster concepita per celebrare i 60 anni di Roy Roger's, nota firma nel campo dei jeans e di proprietà di Fulvio Biondi che ha deciso così di miscelare la sua attività di imprenditore nel ramo tessile con la passione delle auto sportive.

Le modifiche estetiche interessano in particolare il profilo della presa d'aria anteriore e quello dello scarico posteriore in alluminio, entrambi a forma di triangolo. Completano il quadro i cerchi in lega OZ da 19'' equipaggiati con pneumatici Pirelli Pzero Nero e impianto frenante potenziato.

Nell'abitacolo invece troviamo battitacco e volante opportunamente griffati e pomello del cambio con inserti in argento. Ciò non toglie che gli acquirenti della RR60 potranno personalizzare ulteriormente la vettura scegliendo il colore della carrozzeria, degli interni in pelle e delle relative cuciture.

"Una vettura fatta di linee tese alternate a linee morbide per dare un effetto dinamico anche da fermo - spiega Biondi - un po' come i nostri jeans sempre così decisi nelle forme, ma morbidi nella vestibilità. Inoltre ci tengo a precisare che abbiamo voluto sostenere con un importante investimento tutti i costi di impianto senza gravare sulle singole unità, 14 delle quali a oggi già vendute sulla base dei bozzetti e gli schemi disponibili in fase di progettazione".

Per quanto riguarda la motorizzazione la RR60 fa leva sul propulsore di serie (targato General Motors) turbo benzina da 2 litri e 264 cv che consente alla roadster di scattare da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e di raggiungere 230 km/h di velocità massima. E' in vendita al costo di 47.900 euro.

Se vuoi aggiornamenti su RR60, UNA ROADSTER PONTIAC SOLSTICE IN JEANS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 02 dicembre 2009

Vedi anche

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

La factory bernese completa la gamma Bmw M2: dopo l’esemplare unico M2 Cabrio, arrivano la M2 Coupé e la M2 Clubsport. Ce n’è per tutti i gusti.

Mercedes C63 Amg by Best Cars & Bikes: coupé da 580 CV

Mercedes C63 Amg by Best Cars & Bikes: coupé da 580 CV

Dal dealer tedesco un programma di elaborazione per la coupé C63 Amg: kit centralina, scarico Capristo, assetto KW, cerchi Schmidt scomponibili.

Aston Martin DB11 by Wheelsandmore: ancora più aggressiva

Aston Martin DB11 by Wheelsandmore: ancora più aggressiva

La factory tedesca specializzata in elaborazioni su Gt di altissima gamma sviluppa un programma rivolto all’ultima nata di Gaydon.