Dodge Challenger 700 CV: una muscle car

Sarà presentata al SEMA di Las Vegas nei prossimi giorni la Challenger realizzata da SpeedFactory: sotto il cofano, un V8 da 700 CV

Dodge Challenger SRT by Speedfactory

Altre foto »

Altro che eco incentivi. Ora che i contributi federali erogati a favore dell'acquisto, negli USA, di vetture a bassi consumi sono andati esauriti, il settore delle muscle car rialza la testa e propone pompati V8 in grado di consumare asfalto e pneumatici ad ogni accelerata.

Nei prossimi giorni, al SEMA, Salone dedicato all'accessoristica tuning che si svolgerà nella prima settimana di Novembre a Las Vegas, la SpeedFactory, tuner di Atlanta (Georgia) specializzato nell'elaborazione di V8 a stelle e strisce, presenterà la sua ultima creazione.

Si tratta di una preparazione ipervitaminizzata su base Dodge Challenger SRT8 in versione Model Year 2009. Questa coupé sembra voler rinverdire i fasti delle potenti coupé che spopolavano negli States verso la fine degli anni '60. La preparazione effettuata dalla SpeedFactory è improntata al più puro stile della potenza bruta di matrice USA: vetture nude e crude, senza concessioni ai fronzoli, ma con una "carica" di CV impressionante.

La Challenger SRT8 MY 2009 è stata, in sostanza, rivoltata: i 425 CV d'origine sono stati portati a ben 700, grazie all'adozione di un blocco in alluminio del V8 scelto fra gli accessori aftermarket della Mopar, il reparto ricambi Chrysler, al quale sono stati aumentati alesaggio e corsa, per aumentarne la cilindrata da 6,1 litri a 7 litri: ovvero 440 pollici cubi: questa cifra conferisce il nome alla Dodge monstre allestita dalla SpeedFactory.

I 275 CV in più sono stati spremuti anche grazie all'adozione di testate specifiche (sempre Mopar) e di un compressore centrifugo V3 della Vortech. Anche all'esterno la vettura ha ricevuto attenzioni particolari: la verniciatura è in tinta Matte, a effetto opaco, il cofano motore è in carbonio, così come lo spoiler posteriore. I cerchi sono BBS da 20", sui quali sono montati generosi pneumatici Bridgestone R; l'impianto frenante d'origine è stato sostituito con dischi da 15" sui quali agiscono pinze Brembo a sei elementi.

Se vuoi aggiornamenti su DODGE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 28 ottobre 2009

Altro su Dodge

Dodge Ram pronta per il Salone di Chicago
Anteprime

Dodge Ram pronta per il Salone di Chicago

Arrivano le varianti 1500 Copper Sport Limited Edition ed il pacchetto Night Edition

Dodge Durango SRT: Suv con prestazioni da dragster
Anteprime

Dodge Durango SRT: Suv con prestazioni da dragster

Al Salone di Chicago, Fca presenta il Suv full – size Durango SRT: monta l’HEMI 6.4 V8 da 475 CV e accelwra da 0 a 10 km/h in poco più di 4".

Dodge Challenger: in arrivo la versione SRT Demon
Anteprime

Dodge Challenger: in arrivo la versione SRT Demon

La futura Dodge Challenger SRT Demon dovrebbe superare la potenza dei 707 CV della Dodge Challenger SRT Demon.