Yenko Supercharged Camaro: pony car da 800 CV

La risposta di Specialty Vehicle Engineering alla Shelby Super Snake 50 Anniversary: Camaro SS con bodykit esclusivo e 800 CV sotto il cofano.

Chevrolet Camaro 800 CV by Yenko

Altre foto »

Camaro vs Mustang: l'eterna sfida tra le pony car - simbolo del motorismo "a stelle e strisce" (che da tempo, complice l'inizio delle esportazioni, prende relativamente piede anche nel Vecchio Continente) aggiunge un nuovo tassello.

A una settimana esatta dalla presentazione della poderosa Shelby Super Snake 50th Anniversary da 670 CV (aumentabili a ben 750 CV), in queste ore General Motors risponde colpo su colpo. E lo fa, con Chevrolet, attraverso l'elaboratore Specialty Vehicle Engineering (SVE), factory di Toms River (New Jersey) fondata nel 1970 da Ed Hamburger e da sempre legata a filo doppio con la produzione GM e Chevrolet, per i quali produce kit di elaborazione stradale nonché componentistica e allestimenti per l'impiego agonistico.

Il risultato della risposta del "Cravattino" al "Cobra" di Shelby è una ultraperformante Yenko Supercharged Camaro, ovvero una Chevrolet Camaro resa decisamente più aggressiva nel corpo vettura, aggiornata nell'allestimento ed equipaggiata con un'unità powertrain da urlo: il nuovo Small Block 6.2 LT1 a iniezione diretta che, dai 453 CV d'origine, viene portato a ben 800 CV.

Relativamente all'immagine esteriore, che dichiara un evidente omaggio alle pony car del periodo d'oro (a cavallo fra gli anni 60 e 70), la Yenko Supercharged Camaro riceve un nuovo cofano in fibra di carbonio, dettagli cromatici esclusivi (le classiche strips in tinta a contrasto) su quattro varianti di colorazioni carrozzeria (arancio, argento, rosso e giallo), cerchi da 20" nel disegno a cinque larghe razze - che, a loro volta, ospitano un set di pneumatici Goodyear Eagle F1 Supercar da 285/35 R 20 all'anteriore e 305/35 ZR 20 al posteriore - e uno specifico bodykit che comprende il nuovo paraurti anteriore, le "minigonne" sottoporta, l'alettone e l'estrattore posteriore specifici della versione SS.

Le modifiche operate da Specialty Vehicle Engineering si accompagnano alle novità strutturali introdotte nella rinnovata Chevrolet Camaro Model Year 2016, sesta serie che ora viene declinata anche per l'Europa: piattaforma più leggera (grazie ad un più ampio impiego di acciai specifici) e nello stesso tempo irrobustita nella rigidità strutturale (risultato ottenuto attraverso una nuova progettazione del telaio), che hanno portato a un risparmio nell'ordine di una novantina di kg nel peso in ordine di marcia e in un 28% di rigidità in più; l'avantreno dalla geometria delle sospensioni secondo uno schema McPherson multilink e, al retrotreno, di un sistema a cinque bracci, entrambi di chiara derivazione sportiva e finalizzati a una maggiore precisione nella risposta del veicolo su strada.

È tuttavia sotto il cofano che la Yenko Supercharged Camaro rivela tutto il proprio carattere: il già poderoso V8 6.2 Small Block della più recente Camaro SS ha ricevuto, nell'ordine, un nuovo albero motore, gruppi pistone - biella in alluminio forgiato, un sistema di iniezione e alimentazione specifici e, a richiesta, un nuovo turbocompressore. Il risultato, indica Specialty Vehicle Engineering, si traduce in una potenza di 800 CV. Il costo di ogni elaborazione completa (bodykit, corpo vettura, ruote e motore) è di 40.000 dollari, che negli Usa corrisponde a quasi il doppio del prezzo di vendita della Camaro. Gli enthusiast di Camaro "ipervitaminizzate" dovranno affrettarsi, se vogliono accaparrarsene un esemplare: della Yenko Supercharged Camaro ne saranno allestite soltanto 50 unità.

 

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET CAMARO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 31 gennaio 2017

Altro su Chevrolet Camaro

Chevrolet Camaro Turbo AutoX Concept, il debutto al SEMA
Concept

Chevrolet Camaro Turbo AutoX Concept, il debutto al SEMA

La Casa del Cravattino presenta al SEMA di Las Vegas un prototipo inedito su base Chevrolet Camaro.

Chevrolet Camaro: svelata la versione europea
Anteprime

Chevrolet Camaro: svelata la versione europea

La sfida "muscle car" tra Chevrolet, Ford e Dodge si sposta in Europa: la Camaro per il Vecchio Continente è pronta. Cambia poco dalla versione Usa.

Chevrolet Camaro by Alpha Six
Tuning

Chevrolet Camaro by Alpha Six

Un nuovo body kit estetico per la muscle-car del Cravattino.