Lamborghini Aventador LP 750-4 SV by Novitec Torado

Il tuner tedesco ha svelato un nuovo kit dedicato alla più potente delle Aventador in grado di esaltare ancora di più le prestazioni della vettura.

Lamborghini Aventador LP 750-4 SV by Novitec Torado

Tutto su: Lamborghini Aventador

di Francesco Donnici

19 maggio 2016

Il tuner tedesco ha svelato un nuovo kit dedicato alla più potente delle Aventador in grado di esaltare ancora di più le prestazioni della vettura.

Novitec Torado, specializzato nell’elaborazione di supercar della Casa di Sant’Agata, ha presentato la sua ultima creazione realizzata sulla base della già performante Lamborghini Aventador LP 750-4 SuperVeloce. Il tuner tedesco ha scelto di personalizzare la Aventador con un kit aerodinamico in carbonio capace di far risparmiare ben 21 kg sulla massa totale della vettura.

Nella zona anteriore sono apparsi due nuove prese d’aria di grandi dimensioni che si integrano con lo splitter, la vista laterale sfoggia [glossario:minigonne] di nuovo disegno e cerchi in lega da 20 pollici all’asse anteriore e 21 pollici a quello posteriore, avvolti da pneumatici Pirelli P-Zero che misurano rispettivamente 55/30 ZR 20 davanti e 355/25 ZR 21 dietro, il tutto abbinato ad un assetto ribassato di ben 35 mm. Il kit estetico viene completo da una grande ala [glossario:aerodinamica] installata sulla coda dell’auto e da un [glossario:estrattore] d’aria posteriore di nuova concezione che ospita l’impianto sportivo a tre uscite.

Passando al capitolo meccanico, l’ Aventador LP 750-4 SV sfrutta nella sua versione di serie un potentissimo V12 6.5 litri aspirato, in grado di scaricare sulla trazione integrale 750 CV e 690 Nm di coppia massima. Con l’utilizzo di un kit di potenziamento che comprende l’uso di una nuova gestione dell’elettronica, l’elaboratore è riuscito ad ottenere una potenza di ben 786 CV a 8.400 giri al minuto, mentre al coppia è schizzata fino a quota 738 Nm a 5.900 giri/min.