Fiat 500L Living Tiberio: il taxi spiaggina di Castagna

L’atelier milanese Castagna ha ideato un’originale spiaggina sviluppata appositamente per gli spostamenti sull’isola di Capri.

Fiat 500L Living Tiberio: il taxi spiaggina di Castagna

Tutto su: FIAT 500L Living

di Francesco Donnici

18 febbraio 2016

L’atelier milanese Castagna ha ideato un’originale spiaggina sviluppata appositamente per gli spostamenti sull’isola di Capri.

Anche se l’estate è ancora lontana, il fascino di esclusive mete turistiche come Capri rimane sempre molto alto, inoltre quando si pensa alla celebre isola campana non si può fare a meno che pensare alle celebri spiaggine, auto scoperte realizzate da abili carrozzieri che ebbero un vero e proprio boom negli anni ’50 e ’60. Questo tipo di vetture vengono tutt’ora utilizzate a Capri come taxi per gli spostamenti da effettuare sull’isola ed è per questo che il celebre atelier Castagna ha deciso di realizzare un’originale spiaggine partendo dall’ottima base della Fiat 500L Living.

Battezzata Fiat 500L Living Tiberio, l’originale spiaggina sviluppata dall’atelier milanese vanta un estetica dallo spiccato gusto retrò, sottolineato dalle modanature azzurre abbinate alle cromature e ai materiali utilizzati nella nautica, come  teak e mogano. Questa speciale 500L porta in dote un nuovo volume che allunga lo sbalzo di 540 mm mette a disposizione un ampio vano dove si possono riporre quattro valige del formato più grande disponibile sul mercato, inoltre risulta rifinito nei già citati materiali, teak e mogano, oltre ad esser anti graffio.

Il tetto è stato allungato con uno [glossario:spoiler] di derivazione nautica, mentre le fiancate sfoggiano  dettagli estetici  in stile anni Cinquanta che formano delle nicchie dove sono stati inseriti i proiettori LED posteriori. Sempre sul tetto, troviamo una grande copertura panoramica apribile che permette anche ai passeggeri dell’ultima fila di godere dell’aria aperta, inoltre troviamo un sistema modulare che offre differenti livelli di chiusura. Si parte infatti dall’hard top invernale con e senza botola trasparente, passando dal  soft top coibentato e dal soft top trasparente, fino ad arrivare al tendalino con struttura scomponibile in acciaio.

Anche l’abitacolo risulta personalizzato con cura e molte finezze, tra cui troviamo  speciali intrecci super-robusti, il tutto condito dal nuovissimo Weather di [glossario:alcantara] personalizzato con colori bruciati. Anche gli inserti dedicati ai braccioli dei pannelli porta e le  parti morbide della plancia risultano anch’esse rivestite in Weather, mentre la strumentazione e risulta verniciato in bianco nautico. Di derivazione nautica è anche la speciale la doccetta, posizionata in uno dei due gavoni laterali per un utilizzo facile ed intuitivo, inoltre può contare su una riserva d’acqua di 10 litri stivata in un apposito serbatoio, un’altra finezza tipiche delle spiaggine di una volta.