Bentley Continental GT Monster by Mulliner

Bentley e l’azienda di sistemi audio Monster hanno svelato un’esemplare unico su base Continental GT in occasione del CES di Las Vegas.

Bentley Continental GT Monster by Mulliner

Altre foto »

La nobile Casa inglese Bentley e il celebre produttore impianti audio ad alta fedeltà, Monster, hanno collaborato fianco a fianco con Mulliner, azienda da sempre impegnata in sapienti personalizzazioni delle vetture del Costruttore britannico, per realizzare un'esclusiva one-off su base Continental GT, svelata in occasione del CES di Las Vegas (Consumer Electronics Show).

La Bentley Continental GT Monster by Mulliner è stata realizzata partendo da una Continental GT V8 S, impreziosita per l'occasione con una livrea in Nero Onice abbinata a dettagli in Rosso Hotspur. La vettura vanta inoltre un completo bodykit estetico-aerodinamico comprensivo di splitter anteriore in carbonio, Minigonne laterali ed Estrattore d'aria che icorpora i quattro scarichi sportivi dalla forma ovale. Il kit estetico viene completato dalla presenza di due minacciose prese d'aria posizionate sul muscoloso cofano anteriore e da un set di cerchi in lega bicolore realizzati ad hoc per la vettura e avvolti da pneumatici ad alte prestazioni.

L'esclusività e la cura dei dettagli viene riproposta anche all'interno del lussuoso abitacolo, dove troviamo raffinati rivestimenti in pelle Beluga e Hotspu dedicati a sedili, pannelli porta e plancia, inoltre quest'ultima risulta arricchita con un incisione laser 3D che riporta il logo Monster. Tra le varie personalizzazioni spicca anche la scritta sul battitacco "Always lead, never follow" (sempre condurre, mai seguire), mentre sui poggiatesta troviamo ricamato "Monster by Mulliner". Anche la dotazione risulta di primo livello, come sottolineato dalla presenza delle cuffie wireless, le Monster 24K Gold, posizionate in un apposito vano, ma a stupire è l'impianto audio ad alta fedeltà - realizzato su misura dalla Monster - dotato di ben 16 diffusori capaci di sprigionare una potenza di ben 3.400 watt e regolati personalmente da Noel Lee, fondatore e capo dell'azienda di San Francisco, California (USA).

Passando al capitolo meccanica, la Bentley Continental GT Monster by Mulliner risulta equipaggiata con il poderoso V8 biturbo da 4.0 litri in grado di scaricare sulla trazione integrale ben 528 CV e 680 Nm di coppia massima. La potenza e la coppia risultano gestite dalla trasmissione automatica a 8 rapporti e consentono - secondo i dati dichiarati dal Costruttore - di spingere la vettura fino alla velocità massima di 308 km/h e di farla schizzare da 0 a 100 km/h in appena 4,3 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY CONTINENTAL GT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 gennaio 2016

Altro su Bentley Continental GT

Bentley Continental GT 2018: aspettando la nuova generazione
Anteprime

Bentley Continental GT 2018: aspettando la nuova generazione

La nuova Continental GT condividerà il pianale MSB con Panamera; motori aggiornati, e potrebbero arrivare anche la ibrida plug - in e la turbodiesel.

Bentley Continental GT by Peter Blake: all
Eventi

Bentley Continental GT by Peter Blake: all'asta a Goodwood

La Bentley che sarà battuta all'asta benefica Bonhans al Goodwood Festival of Speed porta la firma di uno dei maggiori esponenti della Pop Art.

Bentley Continental GT Speed 2016: pronta al debutto
Anteprime

Bentley Continental GT Speed 2016: pronta al debutto

Leggermente aggiornata nel corpo vettura e con 7 CV in più che portano il V12 biturbo 6.0 a 642 CV, GT Speed viene anticipata dalla "Black Edition".