Ram Rebel X: il debutto al SEMA di Los Angeles

Il pick-up americano guadagna grinta e personalità con i nuovi accessori firmati dalla Mopar.

Ram Rebel X: il debutto al SEMA di Los Angeles

di Francesco Donnici

05 novembre 2015

Il pick-up americano guadagna grinta e personalità con i nuovi accessori firmati dalla Mopar.

Ram propone al SEMA di Las Vegas il nuovo Ram Rebel X, variante estrema e molto appariscente derivata dal 1500 Rebel, opportunatamente modificata con numerosi accessori firmati Mopar.

Il pick-up sfoggia una vistosa livrea di colore arancione impreziosita da bande adesive, posizionate sul cofano motore e sulle fiancate della vettura. I passaruota allargati e la mascherina anteriore sono rivestiti in plastica grezza, inoltre quest’ultima nasconde un’aggressiva griglia a nido d’ape di colore nero. Non mancano cerchi in alluminio da 17 pollici, avvolti da pneumatici specifici da 35 pollici firmati dalla Toyo. L’accesso della vettura è favorito infine da due comode pedane che si estendono lungo la parte bassa del veicolo.

L’abitacolo nasconde un ambiente curato e particolarmente rifinito, come dimostra la presenza dei rivestimenti in pelle nera Katzkin, con ricamata scritta “Rebel X”, a cui si aggiungono i tappetini personalizzati, la pedaliera in lega di rame e le speciali piastre battitacco. Sotto il cofano del Rebel X troviamo il 5.7 litri V8 HEMI capace di sviluppare 395 CV e 555 Nm di coppia massima.