Range Rover Sport SVR by Lumma Design

Il 4×4 della Casa britannica preparato da Lumma Design si presenta con un kit estetico vistoso che nasconde una meccanica particolarmente potente.

Range Rover Sport SVR by Lumma Design

di Francesco Donnici

04 novembre 2015

Il 4×4 della Casa britannica preparato da Lumma Design si presenta con un kit estetico vistoso che nasconde una meccanica particolarmente potente.

Il Range Rover Sport è uno dei SUV più apprezzati del momento, capace di offrire presenza scenica, ottime prestazioni, lusso e confort superiori. Lo sa bene anche il noto preparatore Lumma Design che ha deciso di realizzare un inedito kit di preparazione estetico-meccanico capace di regalare al 4×4 britannico una nuova e particolarmente vistosa personalità.

Analizzando l’esterno della vettura è possibile apprezzare la livrea di colore nero impreziosita da vistosi profili verde fluo. La zona frontale guadagna una inedita mascherina a nido d’ape nera che sovrasta il fascione paraurti caratterizzato da prese d’aria aggressive e di grandi dimensioni. La vista laterale sfoggia parafanghi allargati che ospitano le enormi ruote in lega da 22 pollici – sempre di colore nero – avvolti da pneumatici Vredestein. La parte dell’auto che vanta la maggiore presenza scenica risulta però quella posteriore, dove troviamo uno [glossario:spoiler] installato sopra il lunotto e una aggressivo [glossario:estrattore] d’aria chiamato ad ospitare i quattro scarichi in acciaio inox dalla forma quadrangolare.

L’interno della vettura guadagna invece rivestimenti in pelle particolarmente eccentrici, caratterizzati da  cuciture in contrasto di colore verde fluo che richiamano i dettagli degli esterni. Sotto il cofano troviamo possente V8 sovralimentato da 5.0 litri, modificato con sapienza per far aumentare la potenza da 550 fino a quota 630 CV. I clienti più esigenti e sportivi potranno optare per un kit meccanico ancora più estremo, capace di far schizzare la potenza della vettura fino a quota 680 CV.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...