Kia Optima: una speciale cabrio al SEMA 2015

Parabrezza ridotto e porte posteriori che si aprono controvento per la cabrio coreana.

Kia Optima: una speciale cabrio al SEMA 2015

di Valerio Verdone

02 novembre 2015

Parabrezza ridotto e porte posteriori che si aprono controvento per la cabrio coreana.

Per il SEMA, la KIA ha deciso di stupire attraverso una scoperta a dir poco originale. Infatti, si tratta della Optima MY 2016, la berlinona della Casa coreana, che sarà proposta nella variante en plein air. Un esperimento ardito, non c’è che dire, ma capace di attirare gli sguardi.

Chiaramente, la verniciatura di un azzurro acceso aiuta, ma il parabrezza più corto, i cerchi da 20 pollici, l’assetto ribassato e, soprattutto, le portiere posteriori che si aprono controvento, sono elementi che non lasciano indifferenti.

Ovviamente, l’auto è stata irrigidita per sopperire alla mancanza del tetto, mentre l’interno è stato realizzato per ospitare nel massimo del comfort quattro persone. Non a caso i posti posteriori sono divisi da un console centrale con ampi braccioli.

La vettura, difficilmente verrà costruita in serie, e, molto probabilmente, rimarrà un pezzo unico spinto dal 2 litri da 245 CV e 260 Nm del modello di serie, il cui suono è amplificato da uno scarico sportivo.

No votes yet.
Please wait...