BMW X5 M: tuning by G-Force

Potenza portata fino a quota 700 CV e 905 Nm di coppia per il SUV teutonico.

BMW X5 M by G-Power

Altre foto »

Non ci sono auto in grado di sfuggire alle mire dei tuner, persino le vetture prestazionali e decisamente poco convenzionali come la BMW X5 M vengono risparmiate dagli elaboratori professionisti. Così, non stupisce che G-Force si sia dedicato al Suv della Casa bavarese.

L'aspetto dark e i grandi cerchi scuri Hurricane RR rappresentano il preludio alle modifiche apportate alla meccanica della vettura. Infatti, il motore è stato elaborato tramite una riprogrammazione della centralina ed uno scarico personalizzato.

Ne consegue un upgrade di potenza che ha portato il quantitativo di cavalli erogati da V8 4.4 sovralimentato fino a 700, con una coppia di ben 905 Nm. Ce n'è abbastanza per abbassare il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h della versione standard, fissato in 4,2 secondi, e per ottenere una velocità massima superiore ai 250 km/h della variante di serie.

Insomma, per chi cercasse una risposta originale alla lussuosa e velocissima Bentley Bentayga, o volesse un'auto diversa dalla sempre valida Porsche Cayenne, G-Power ha pensato di offrire questa variante estrema della X5.

 

Se vuoi aggiornamenti su BMW X5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 14 ottobre 2015

Altro su BMW X5

BMW X5: nel 2017 la nuova generazione
Anteprime

BMW X5: nel 2017 la nuova generazione

La nuova generazione della X5 sarà anche la base per l’ammiraglia dei SUV bavaresi denominata X7.

BMW X5 M by Manhart: la potenza cresce fino a 700 CV
Tuning

BMW X5 M by Manhart: la potenza cresce fino a 700 CV

Il SUV bavarese diventa più cattivo con più cavalli ed un’estetica rivista.

Bmw  X5 xDrive40e: potente ed ecologica
Ecologiche

Bmw X5 xDrive40e: potente ed ecologica

La Casa di Monaco svela il suo primo modello ibrido plug-in, capace di sviluppare 313 CV e offrire un consumo medio dichiarato di appena 3.3l/100km.