La Ferrari F430 secondo il preparatore Inden-Design

Pochi interventi mirati per la supersportiva di Maranello che guadagna 35 cavalli e un look più corsaiolo

La Ferrari F430 secondo il preparatore Inden-Design

di Lorenzo Stracquadanio

06 ottobre 2009

Pochi interventi mirati per la supersportiva di Maranello che guadagna 35 cavalli e un look più corsaiolo

.

Il preparatore tedesco Inden Design ha scelto la Ferrari F430 per esprimere il meglio delle proprie conoscenze in fatto di tuning, senza però intaccare l’integrità e il fascino del gioiello del Cavallino Rampante. Specializzati nella preparazione di vetture sportive d’alta gamma i tecnici tedeschi hanno dato vita a un versione ancor più esclusiva di quella di serie, modificata sia nell’estetica sia nel propulsore.

Il frontale è stato leggermente ritoccato inserendo uno spoiler apposito con l’obiettivo di ottenere una maggiore resistenza all’aria e di conseguenza una migliore stabilità all’avantreno. Delle piccole alette sono state inserite anche nella parte posteriore delle fiancate al di sotto delle prese d’aria laterali, mentre al posteriore la modifica più rilevante interessa il diffusore in fibra di carbonio che ne accentua il carattere racing.

Questa versione inoltre è stata equipaggiata con cerchi speciali in lega leggera dalle dimensioni maggiorate 235/30 R20 e pneumatici da 325/25 R20 ad alte prestazioni. I tecnici sono intervenuti inoltre sull’assetto della vettura abbassando ulteriormente il corpo macchina di qualche millimetro e aumentando il grado di rigidità degli ammortizzatori.

Per quanto riguarda le modifiche tecniche gli ingegneri hanno optato per un impianto di scarico sportivo in acciaio inossidabile con controllo del flusso (in grado di gestire la pressione in modo automatico), e per collettori speciali che, uniti a una nuova gestione della centralina elettronica, fanno guadagnare alla sportiva di Maranello ben 35 cavalli.

Gli interni invece si caratterizzano per una perfetta combinazione di carbonio e pelle. Molte le varianti di colori a disposizione dei clienti che possono così personalizzare la vettura a proprio gusto. I ritocchi, discreti per altro, hanno interessato ogni elemento: dalla plancia al rivestimento dei sedili e dei pannelli. Da non dimenticare infine che i clienti più esigenti potranno scegliere anche il colore della vettura, che sarà rivestita di una vernice ad alta resistenza e di lunga durata.