Nissan GT-R Black Edition Avus Performance: una Batmobile da 580 CV

L'elaborazione del tuner tedesco regala un centinaio di CV alla anti Porsche giapponese e una aggressiva livrea "total black"

Nissan GT-R Batmobil Reloaded

Altre foto »

Tutta in Nero Matt, che sembra appena uscita da un film alla Fast & Furious. Con le maliziose pinze Brembo Serie Oro che fanno capolino dai quattro cerchi da 20" (verniciati di nero, e ci mancherebbe...).

La Nissan GT-R si conferma come una delle "palestre" migliori per il Tuning. Dopo le elaborazioni proposte dalla Zele Performance, dalla Nismo (che nel 2008 ha tirato fuori dal cilindro il primo kit "ufficiale"), dalla mostruosa Switzer da 700 CV, in questi giorni è stata presentata la Black Edition, ultima (in ordine di tempo) operazione di tuning operata dalla Avus Performance.

Cattiva come poche, la supersportiva della Nissan dalla potenza mai dichiarata in maniera precisa (un piccolo vezzo da parte della Casa giapponese) uscita dal garage della Avus Performance è stata oggetto di una elaborazione che, partendo dalla tinta della carrozzeria, rendesse l'idea di una vettura in grado di "parlare da sola". Il Matt Black, ad esempio, scelto come verniciatura totale (dalla carrozzeria ai cerchi) evidenzia le forme della GT-R, evoca velocità e dinamismo.

La linea, nell'insieme compatta, della GT-R viene resa ancora più evidente, nella versione elaborata dalla Avus Performance, dall'assetto ribassato e modificato nelle sospensioni, che ora utilizzano elementi coilover, e nei cerchi in lega (verniciati in Black Matte) da 20".

A livello meccanico, il piatto si fa ancora più ricco: il tuner berlinese, partendo dal principio che la potenza offerta di serie dalla Nissan GT-R fosse ancora incrementabile, ha pensato bene di modificare la centralina con una decisa rimappatura e di buttare nella spazzatura le parti terminali e centrali dell'impianto di scarico per sostituirle con elementi realizzati ad hoc.

Così modificato, il 3.8 a doppio turbocompressore della Nissan GT-R nella versione Black Edition della Avus Performance raggiunge i 580 CV di potenza massima e i 700 Nm di coppia scaricati dalla trasmissione integrale di tipo Transaxle che resta quella di serie. Un notevole "salto", che potremmo quantificare in un incremento di un centinaio di CV e di circa 120 Nm a livello di coppia massima.

Il condizionale, in questo caso, è d'obbligo, perché per la Nissan GT-R, modello sportivo di punta del Marchio giapponese in produzione dal 2007 e protagonista, quest'anno, di una "sfida a colpi di record" contro la Porsche sul classico circuito della Nordschleife al Nurburgring, la "cavalleria" non è quantificabile con esattezza, in quanto per ogni motore, realizzato interamente a mano, non si può accreditare una potenza precisa. La stessa Nissan, a questo proposito, dichiara una "media" di 485 CV.

Un'ultima considerazione, questa volta di natura "economica": per accaparrarsi una GT-R Black Edition della Avus Performance, a conti fatti, occorre sborsare, oltre agli 82500 euro per l'acquisto, circa 11 mila euro, così ripartiti: 2499 euro per la verniciatura integrale in Matt Black; 1299 euro per il kit di sospensioni Coilover; 1900 euro per la rimappatura della centralina; 1000 euro per le parti terminali e centrali dell'impianto di scarico, 999 euro (ciascuno) per i cerchi in lega; 349 euro per i distanziali.

Se vuoi aggiornamenti su NISSAN GT-R inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 ottobre 2009

Altro su Nissan GT-R

Nuova Nissan GT-R Nismo: i prezzi europei
Ultimi arrivi

Nuova Nissan GT-R Nismo: i prezzi europei

Il listino parte da 184.950 euro sui mercati francese e tedesco.

Nissan GT-R Track Edition: nuova serie speciale
Ultimi arrivi

Nissan GT-R Track Edition: nuova serie speciale

In vendita a 118.900 euro, la nuova GT-R Edition si pone a metà fra Premium, Prestige e Black Edition e la ultraperformante Nismo.

Nissan GT-R Nismo 2016, la supercar raggiunge i 600 CV
Anteprime

Nissan GT-R Nismo 2016, la supercar raggiunge i 600 CV

La Casa giapponese rinnova nell’estetica e nella meccanica la Nissan GT-R Nismo, che ora raggiunge i 600 CV.