Audi S1 by Romeo Ferraris

Il tuner italiano ha sviluppato un nuovo modulo dedicato all’Audi S1, in grado di portare la potenza della vettura fino a quota 257 CV.

Audi S1 by Romeo Ferraris

di Francesco Donnici

10 dicembre 2014

Il tuner italiano ha sviluppato un nuovo modulo dedicato all’Audi S1, in grado di portare la potenza della vettura fino a quota 257 CV.

L’Audi S1 e l’Audi S1 Sportback sono le due varianti ad alte prestazioni della citycar premium del Costruttore tedesco, equipaggiate con il potente motore benzina 2.0 litri TFSI a iniezione diretta, capace di sviluppare una potenza di 231 CV e una coppia massima di 370 Nm, scaricati sulla trazione integrale “quattro”. Per l’Audi S1, il Costruttore tedesco dichiara un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 5,8 secondi e una velocità di punta di 250 km/h.

I clienti più sportivi ed esigenti, che desiderano aumentare ancora di più le prestazioni della già scattante Audi S1, possono rivolgersi al celebre tuner italiano Romeo Ferraris che ha realizzato un interessante elaborazione meccanica dedicata alla piccola sportiva della Casa dei Quattro anelli. Romeo Ferraris ha infatti messo a disposizione un modulo aggiuntivo capace di aumentare la potenza della S1 di ben 26 CV, raggiungendo così quota 257 CV, mentre la coppia massima lievita di 48 Nm, toccando un picco massimo pari a 418 Nm. Grazie a questa modifica, l’Audi S1 migliora il proprio scatto da 0 a 100 km/h di 0,2 secondi, impiegando quindi solo 5,6 secondi per raggiungere i 100 km da ferma.

L’installazione del modulo risulta immediata e plug and play, in questo modo non risultano necessarie modifiche strutturali o ai cablaggi, inoltre la modifica può essere rimossa senza problemi o difficoltà.