Range Rover LWB by Lumma Design

La Range Rover ha ricevuto una serie di modifiche estetiche da parte di Lumma Design.

Range Rover LWB by Lumma Design

Altre foto »

Il preparatore tedesco Lumma Design ha reso note le immagini e le caratteristiche di una nuova elaborazione estetica sulla base della Range Rover.  

La celebre fuoristrada, scelta in questo caso nella sua versione a passo lungo, guadagna così una maggiore sportività riuscendo a mantenere inalterata la sua imponenza ma sacrificando quell'eleganza tipicamente britannica che la contraddistingue.

Nella Range Rover di Lumma Design sono presenti diverse appendici aerodinamiche, passaruota maggiorati di 50 millimetri, paraurti completamente rivisti e grandi prese d'aria anteriori. 

La griglia ha adesso un disegno differente rispetto alla versione di serie e si accompagna alle doppie luci diurne a LED. In coda si notano invece il diffusore, il sistema di scarico a quattro elementi cromati di forma trapezoidale e il vistoso Alettone sistemato sulla parte posteriore del tetto. 

Completano il pacchetto di modifiche per la Range Rover a passo lungo i cerchi in lega da 22 pollici su cui sono montati pneumatici Vredestein Ultrac Sessanta nella misura 305/35 R22.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER RANGE ROVER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 17 ottobre 2014

Altro su Land Rover Range Rover

Range Rover London Edition e Manhattan Edition by Overfinch
Tuning

Range Rover London Edition e Manhattan Edition by Overfinch

Una incredibile mole di lavoro e di scelta dei materiali che, secondo Overfinch, giustifica il prezzo: 250.000 sterline. Più della Bentayga.

Range Rover Coupé: il debutto nel 2018
Anteprime

Range Rover Coupé: il debutto nel 2018

Arriverà nel 2018 la nuova Range Rover Coupé, SUV dal taglio sportivo pensato per contrastare Bmw X6 e Mercedes GLE Coupé.

Land Rover si schiera contro i cloni cinesi
Curiosità

Land Rover si schiera contro i cloni cinesi

Il Costruttore britannico avrebbe intenzione di fare causa al Costruttore Jiangling Motor per aver clonato la Evoque.