Fiat 500X by Romeo Ferraris

Il tuner italiano propone una serie di aggiornamenti estetici, tecnici e meccanici capaci di aumentare potenza e personalità della Fiat 500X.

Dopo aver proposto numerose versioni estreme su base Fiat 500 e Abarth 500, il famoso tuner italiano, Romeo Ferraris ha realizzato degli inediti kit di preparazione dedicati alla nuova e particolarmente apprezzata Fiat 500X, regalando così al crossover compatto della Casa del lingotto ancora più grinta e personalità.

Innanzitutto, Romeo Ferraris ha pensato bene di offrire ancora più grinta e sportività agli scattanti motori della 500X, sviluppando appositi moduli capaci di aumentare il range utile dove i moderni propulsori turbodiesel riescono a fornire  le prestazioni migliori e i consumi di carburante più ridotti. In questo modo il tuner è riuscito ad ottimizzare l'efficienza dei motori e le loro prestazioni, in modo da aumentare il piacere di guida anche nell'uso giornaliero. Per merito di questi interventi mirati, i motori diesel della 500 X vantano una riduzione dei consumi di ben il 10%.

Il primo modulo aggiuntivo risulta riservato all'unità 1.6 litri Mjet che dopo l'intervento guadagna ben 30 CV, passando così da 120 a 150 CV di potenza massima, mentre la coppia è salita di ben 58 Nm. Secondo i dati rilasciati da Romeo Ferraris, la 500X 1.6 litri Mjet abbinata al modulo aggiuntivo  raggiunge una velocità di 190 km/h rispetto ai 186 km/h di serie e scatta da 0 a 100 km/h in 9,8 secondi, invece che in 10,5 secondi. Il secondo modulo risulta invece dedicato alla motorizzazione 2.0 litri Mjet da 140 CV, che contribuisce ad aumentare la potenza di  28 CV, per un totale di 168 CV, invece  la coppia sale di 48 Nm, La velocità dichiarata massima risulta di 195 km/h, rispetto ai 190 km/h di serie e l' accelerazione passa dai 9,5 secondi agli 8,9 della versione modificata.

Per quanto riguarda la Fiat 500X, Romeo Ferraris non si limita all'elaborazione dei suoi motori, ma propone una serie di modifiche in grado di migliorare l'handling e la personalità della vettura.  Tutti i modelli del crossover italiano possono infatti giovare di nuovi assetti personalizzati, dotati di molle ribassate e Ammortizzatori con regolazione dell'altezza, ottenendo così un abbassamento del Baricentro fino a 30 mm, in questo modo sarà possibile ottenere un look decisamente più aggressivo e nello stesso tempo si avrà una maggiore precisione di guida e una notevole ottimizzazione del Rollio e del beccheggio. L'elaboratore italiano propone anche un assetto rialzato di 25 mm che punta ad aumentare le doti fuoristradistiche della vettura, oltre a donarle un originale aspetto da off-road.

La sportività delle 500 X di Romeo Ferraris viene esaltata anche dallo speciale scarico,  disponibile la versione con valvole per il modello benzina, capace di regalare un "sound" normale o racing, semplicemente premendo un pulsante su un telecomando. A tutte questa modifiche si possono aggiungere una serie di personalizzazioni estetiche che vanno dagli stickers adesivi per la carrozzeria, passando dai cerchi in lega e gli alettoni e fino ad arrivare ad una lunga serie di accessori.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT 500X inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 settembre 2015

Altro su FIAT 500X

Fiat 500X "Chicane" e "Mobe": concept al SEMA 2015
Concept

Fiat 500X "Chicane" e "Mobe": concept al SEMA 2015

La sportiva e la vettura per i surfisti: due interpretazioni (entrambe con il 2.4 "Tigershark" MultiAir2) di Fiat 500X vengono esposte al SEMA 2015.

Fiat 500X: un successo anche nei crash test
Tecnica

Fiat 500X: un successo anche nei crash test

Il crossover compatto di Casa Fiat ha ottenuto il massimo dei voti nel difficile crash test americano IIHS.

Fiat 500X: debutta il nuovo 1.3 Multijet II da 95 CV
Ultimi arrivi

Fiat 500X: debutta il nuovo 1.3 Multijet II da 95 CV

Il crossover compatto di casa Fiat allarga verso il basso la propria gamma con il debutto del poliedrico 1.3 litri Multijet II da 95 CV.