McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC

660 CV e un esclusivo bodikit interamente in fibra di carbonio: è la ricetta Dmc per rendere ancora più "estrema" la McLaren Mp4 - 12C.

McLaren MP4 12C "Velocita - Wind Edition" by DMC

Altre foto »

La Dmc, prolifica factory di Dusseldorf, rivolge la propria attenzione esclusivamente verso il settore delle Gt di grande prestigio ed ad elevate prestazioni. A un ritmo di circa una presentazione al mese - un quantitativo clamoroso, anche considerato il prezzo di vendita di queste vetture, non certo alla portata di tutte le tasche - Dmc ha abituato da tempo gli appassionati alle proprie "edizioni speciali" su base Ferrari e Lamborghini. Questa volta, il tuner di Dusseldorf si è rivolto verso una vettura sempre ultraperformante ma un po' più "esotica": la McLaren MP4 - 12C, che ha ribattezzato "Velocità - Wind Edition".

La "base" dell'intero intervento per la McLaren Mp4 - 12C by Dmc, realizzata per conto di un facoltoso saudita, è un'elaborazione nel più puro spirito del tuning made in Germany, vale a dire: un nuovo bodykit aerodinamico, un assetto ancora più performante, powertrain rivisitato nell'elettronica. Con in più una serie di accenti che conferiscono un'immagine ancora più aggressiva alla supercar di Woking.

Più nel dettaglio, la McLaren Mp4 - 12C "Velocità - Wind Edition" by Dmc si presenta arricchita da un esclusivo bodykit in fibra di carbonio: una serie di appendici aerodinamiche comprendenti, all'anteriore, un nuovo e più ampio Spoiler disegnato dai tecnici Dmc per ottenere più portanza possibile, allo stesso modo delle nuove bandelle laterali sottoporta e, al posteriore, un nuovo e più grande Diffusore (rispetto a quello che equipaggia di serie la Mp4 - 12C) dotato di due "pinne" supplementari; nuovo anche lo Spoiler inferiore.

La caratteristica più estrema dell'intero bodykit sembra tuttavia essere la nuova grande ala posteriore: un elemento installato da Dmc per aumentare la Deportanza dell'aria (insieme all'air scoop presente sul tetto) e contribuire alla tenuta di strada del retrotreno - un aiuto in più per scaricare al meglio la potenza a terra - che aiuta a rendere ancora più aggressiva l'immagine complessiva della McLaren Mp4 - 12C "Velocità - Wind Edition" by Dmc.

Accanto alla nuova immagine dichiaratamente racing, i tecnici Dmc sono intervenuti anche riguardo all'impostazione meccatronica della vettura. In questo caso, il V8 3.8 da 600 CV, sovralimentato attraverso due turbocompressori, ha ricevuto una nuova rimappatura alla centralina. Questo, insieme alla progettazione di un impianto di scarico tutto nuovo, realizzato in titanio, contribuisce ad aumentare del 10% la potenza erogata dal V8 biturbo: ora, la McLaren Mp4 - 12C "Velocità - Wind Edition" by Dmc sviluppa ben 660 CV.

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN MP4-12C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 01 settembre 2014

Altro su McLaren MP4-12C

McLaren MP4-12C Spider by DMC
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by DMC

Un’esotica MP4-12C Spider del reparto McLaren Special Operations viene ulteriormente modificata esteticamente e meccanicamente dal tuner tedesco.

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione
Mercato

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione

La sportiva di Woking sarà rimpiazzata dalla 650S nelle varianti coupè e spider

McLaren MP4-12C Spider by Wheelsandmore
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by Wheelsandmore

Due livelli di elaborazione per McLaren MP4-12C Spider: "Stage One" da 650 CV, "Stage Two" da 700 CV.