Porsche 911 Ingo Noak Tuning: dalle corse alla strada

Elaborazione dedicata alla Porsche 911 serie 997 prodotte fino al 2006.

Porsche 911 by Ingo Noak Tuning

Altre foto »

Avete in garage una vecchia Porsche 911 serie 997 e la volete rendere più aggressiva? Ingo Noak Tuning ha quello che fa per voi. Il preparatore tedesco ha realizzato un kit studiato ad hoc per gli esemplari di Porsche 911 prodotti dal 2004 al 2006. Ispirata al look della Porsche 997 RSR, la coupé tedesca di Stoccarda elaborata da Ingo Noak Tuning si aggiorna negli interni, nell'aerodinamica, nell'assetto e nelle prestazioni.

Esteticamente la Porsche elaborata presenta nuove appendici aerodinamiche realizzate in fibra di carbonio, paraurti inediti. Carreggiate allargate e al posteriore svetta il generoso spoiler. Tra le modifiche apportate da Ingo Noak Tuning non manca un nuovo impianto di scarico sportivo, con doppio terminale tondo da 90 millimetri.

Inediti anche gli pneumatici ora da 235/35 all'anteriore e 305/30 al posteriore, entrambi su cerchi da 19 pollici. Per garantire un maggior feeling di guida il preparatore tedesco ha montato sulla un nuovo assetto realizzato da KW con Ammortizzatori regolabili su tre diversi step in base al percorso da affrontare. A bordo troviamo nuovi sedili sportivi in pelle con gusci in Carbonio e console centrale riverniciata. 

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 26 agosto 2014

Altro su Porsche 911

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.