Bmw X5 by Fostla.De

Un inedito vestito in rosso opaco, merito di una sapiente opera di car wrapping, e 650 CV sotto il cofano per il Suv di Monaco di Baviera.

Bmw X5 by Fostla.De

di Francesco Giorgi

05 agosto 2014

Un inedito vestito in rosso opaco, merito di una sapiente opera di car wrapping, e 650 CV sotto il cofano per il Suv di Monaco di Baviera.

E’ un momento abbastanza prolifico per la Bmw X5. Il Suv di Monaco di Baviera ama rifarsi il trucco, e dopo l’elaborazione Kelleners Sport, della quale ci siamo occupati alcuni giorni fa, ecco un nuovo esempio di preparazione estetico – aerodinamica e powertrain su base X5. Ad occuparsene, in questo caso, è Fostla.De, tuner di Hannover specializzato in car wrapping, cioè la tecnica (di recente introduzione nel mondo del tuning) che consiste nella sovrapposizione di una pellicola vinilica – generalmente a effetto opaco – sulla carrozzeria di serie. Il vantaggio del car wrapping, come gli appassionati di elaborazioni sanno bene, sta nel fatto che in questo modo la carrozzeria risulta più protetta dai piccoli urti che possono accadere nella guida di tutti i giorni; inoltre, in qualsiasi momento è possibile ripristinare le condizioni originarie della vettura, con la semplice eliminazione della pellicola colorata. La creatività, poi, è assicurata: le possibilità di colori e decorazioni sono pressoché infinite.

Come dimostra il caso della Bmw X5 E70 “riveduta e corretta” da Fostla.De, che mette in mostra un corpo vettura “vestito” con un inedito abito in tinta rosso opaco a effetto anodizzato. Nessun adeguamento aerodinamico, dunque, ma solo un aggiornamento estetico.

L’elaborazione Fostla.De per Bmw X5 E70 non si esaurisce con l’apposizione di questa vistosa pellicola vinilica in tinta rosso opaco. Anche “sottopelle“, il Suv bavarese ha ricevuto la giusta dose di attenzioni. Lo dimostra la preparazione operata dalla factory di Hannover attraverso il proprio partner tecnico PP-Performance, che ha ulteriormente incattivito le già notevoli doti prestazionali della X5 in versione xDrive 50i, edizione della X5 che, a dispetto di un peso che sfiora 2,2 tonnellate, sprigiona dal poderoso V8 4.4 turbocompresso la bellezza di 450 CV. Grazie a una serie di interventi “classici” per i canoni del tuning made in Germany – nello specifico: nuovo intercooler, pressione di sovralimentazione aumentata, l’adozione di un nuovo impianto di scarico completo “racing” con terminali in titanio, qui fornito dallo specialista Akrapovic che da solo “regala” 25 CV al Suv di Monaco di Baviera, e alla “obbligatoria” rimappatura della centralina – la potenza erogata da Bmw X5 dopo la cura Fostla.De – PP-Performance raggiunge ben 650 CV e 900 Nm di coppia massima: valori dichiarati dopo la prova al banco, dunque leggermente ottimistici, in ogni caso l’aumento di potenza non è di molto inferiore a quanto dichiarato.

L’elaborazione per Bmw X5 by Fostla.De (e la collaborazione di PP-Performance riguardo alla parte meccatronica) viene proposta a un prezzo di 8.000 euro.