Mercedes A45 AMG: tuning by VATH

La compatta Mercedes elaborata da Vath vola a 280 km/h con 425 CV.

Mercedes A45 AMG: tuning by VATH

di Valerio Verdone

25 luglio 2014

La compatta Mercedes elaborata da Vath vola a 280 km/h con 425 CV.

Se la Mercedes Classe A ha sbancato ai botteghini con la sua linea innovativa e personale ridefinendo lo stile della Stella a Tre Punte, la sua variante cattiva, la A 45 AMG ha letteralmente sconvolto il mondo delle compatte sportive grazie al suo poderoso 2 litri sovralimentato da 360 CV. Adesso però, un tuner che risponde al nome di VATH, ha pensato bene di realizzare una sua variante di questa vettura senza compromessi.

Ovviamente c’è stato un discreto impegno nell’estetica dove si notano i baffi aerodinamici anteriori, lo [glossario:spoiler] sul tetto, i grandi cerchi in lega da 20 pollici con coperture 225/30 all’anteriore e 265/25 al posteriore e il nuovo impianto di scarico. Non mancano i loghi identificativi dell’azienda posizionati al posto della Stella a Tre Punte.

Le novità più sostanziali però sono sotto il cofano dove il 2 litri sovralimentato supera di gran lunga i 360 CV originari per produrre una potenza di ben 425 CV. Ce n’è abbastanza per mettere i crisi i mostri sacri delle quattro ruote sul misto, ed i 280 km/h di velocità massima, dopo l’eliminazione del limitatore la rendono un’arma temibile anche sulle autostrade tedesche.

La particolarità sta nel fatto che saranno i clienti, direttamente dall’abitacolo, a mostrare il grado di cattiveria voluta, agendo direttamente su un pulsante che regola il sound della vettura aprendo la valvola allo scarico.