Mercedes SLS AMG Black Series by McChip: tuning da 654 CV

Se 631 Cv non bastano, ecco dalla Germania la Mercedes Sls Amg "Black Series" riveduta e corretta da McChip - Dkr che di CV ne sprigiona 654.

Mercedes SLS AMG by McChip

Altre foto »

Già ultraperformante, la Mercedes SLS AMG resta una delle vetture più ambite dalle aziende specializzate in elaborazioni. Non fa eccezione l'edizione speciale Black Series: l'ultimo esempio (in ordine di tempo) arriva dalla Germania e porta la firma di McChip - Dkr.

Il tuner di Mechernich non è peraltro nuovo a mettere le mani sulla più potente delle Mercedes: già in passato, McChip - Dkr aveva sviluppato una propria edizione della Mercedes SLS AMG. In questo caso, la versione scelta da McChip - Dkr per l'elaborazione è la SLS AMG "Black Series", edizione speciale (e ulteriormente potenziata) della "Ali di gabbiano" di Stoccarda: una vettura che, già di serie, offre agli appassionati ben 631 CV a 7.400 giri/min e 635 Nm di coppia massima (come dire: circa 60 CV in più rispetto alla "normale" Sls Amg), e un discreto guadagno in termini di peso (una settantina di kg) grazie all'impiego dell'impianto frenante carboceramico, dei cerchi alleggeriti, dei rivestimenti interni semplificati e degli elementi carrozzeria in fibra di carbonio, per un risultato che in termini di resa esprime un rapporto peso - potenza di 2,45 kg/CV e una velocità massima di ben 315 km/h, mentre per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo sono sufficienti 3 secondi e mezzo.

Si tratta di una serie di operazioni che il tuner di Mechernich offre ai facoltosi appassionati che desiderano aggiungere ancora più aggressività alla Mercedes Sls Amg "Black Series"; ciascuno di questi interventi, indica McChip, aggiunge cavalleria alla già esorbitante potenza espressa dal V8 aspirato da 6,2 litri della Sls Amg. Il primo ad essere proposto aftermarket è il kit "Phase 1", che consiste semplicemente nella rimappatura della centralina: una rapida operazione (richiede, in totale, una giornata di lavoro) che permette alla Mercedes Sls Amg "Black Series" di raggiungere quota 654 CV e 650 Nm di coppia massima: poco meno del 10% di potenza in più. Non sarà un lavoro che stravolge le già notevoli doti del V8 di Stoccarda, ma gli permette di offrire maggiore spunto in accelerazione e in ripresa, ferma restando la velocità massima che rimane la stessa (o quasi) della Sls Amg "Black Series" in vendita.

L'intervento McChip - Dkr è, quindi, un "tuning sul tuning", ed è rivolto essenzialmente alla meccatronica che si nasconde sotto il lunghissimo cofano anteriore: l'aspetto esteriore e l'assetto, che sfrutta sospensioni coilover Performance Amg "Ride Control" dal settaggio irrigidito e che offrono la possibilità di operare differenti regolazioni a seconda dello stile di guida, restano immutati. Il kit "Phase 1" proposto da McChip  - Dkr per Mercedes Sls Amg "Black Series" è disponibile a un prezzo di 3.199 euro.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ SLS AMG inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 05 maggio 2014

Altro su Mercedes-Benz SLS AMG

Mercedes SLS AMG by DD Customs
Tuning

Mercedes SLS AMG by DD Customs

DD Customs propone un esclusivo bodykit per SLS AMG. Niente elaborazione al motore, solo un nuovo scarico per un sound ancora più coinvolgente.

Mercedes SLS AMG GT Final Edition al Salone di Los Angeles
Anteprime

Mercedes SLS AMG GT Final Edition al Salone di Los Angeles

Prima di essere ritirata dal mercato, la splendida "Ali di Gabbiano" verrà declinata in un’ultima edizione speciale a tiratura limitata.

Mercedes SLS AMG Final Edition, attesa a Los Angeles
Anteprime

Mercedes SLS AMG Final Edition, attesa a Los Angeles

La Casa di Stoccarda presenterà al Salone americano un’edizione speciale della SLS AMG che preannuncia la fine della sua produzione.