Mercedes CLA by RevoZport: ancora più aggressiva

Da Hong Kong, il tuner RevoZport regala un’anima racing a Mercedes CLA: un bodykit aerodinamico che esalta le linee della berlina compatta.

Mercedes CLA by RevoZport: ancora più aggressiva

di Francesco Giorgi

30 marzo 2014

Da Hong Kong, il tuner RevoZport regala un’anima racing a Mercedes CLA: un bodykit aerodinamico che esalta le linee della berlina compatta.

Brabus, Vath, Piecha Design, D2 Autosport: è il poker di elaboratori che, negli ultimi mesi, si sono occupati di rendere più aggressiva l’immagine della recente Mercedes CLA, dal punto di vista del corpo vettura e della resa su strada: dimostrazione che la berlina compatta di Stoccarda a trazione anteriore sviluppata sulla piattaforma Mfa che condivide con Classe A e Classe B si presta bene ad ricevere dei muscoli in più.

A completare una ideale cinquina di preparatori che si cimentano su Mercedes Cla si aggiunge, in questi giorni, RevoZport, factory di Hong Kong specializzata nell’elaborazione di Gt di prestigio (Lamborghini, Lotus, Porsche e Ferrari su tutte), ma anche di modelli made in Germany (soprattutto Mercedes e Volkswagen), che presenta ora una propria creazione sul tema Merceds Cla.

L’elaborazione RevoZport, finalizzata a rendere più accattivante l’estetica di Mercedes Cla, presenta nuovi particolari realizzati in fibra di carbonio: all’anteriore un nuovo splitter, da applicare al paraurti di serie, e nuove prese d’aria; lateralmente, un set di “minigonne” sottoporta e, nella parte posteriore della vettura, un nuovo diffusore inferiore. Per una elaborazione ancora più marcata, RevoZport comunica che è possibile allestire la vettura con uno spoiler (sempre posteriore) in tre tipologie: a “becco d’anatra”, “tipo Gt” oppure un più sofisticato – e interessante – alettoncino a comando idraulico, la cui incidenza varia a seconda della velocità e delle condizioni di marcia. L’abitacolo resta lo stesso della versione di serie, se si eccettua la possibilità di equipaggiare l’interno di Mercedes Cla con una esclusiva pedaliera in alluminio realizzata ad hoc da RevoZport.

L’elaborazione RevoZport è essenzialmente legata al corpo vettura; questo significa che “sottopelle“, e nella scelta dell’assetto, la Mercedes Cla resta la stessa delle versioni in listino: due motorizzazioni a benzina, 1.6 e 2.0, su tre livelli di potenza (122, 156 e 211 CV) e tre turbodiesel (1.5, 1.8 e 2.1) da 109, 136 e 170 CV; in questo senso, la scelta RevoZport è precisa: di serie, Mercedes Cla offre una discreta “cavalleria”: non troppa (soprattutto per gli appassionati delle prestazioni pure), ma ce n’è abbastanza per divertirsi. Unica concessione – utile più per lo “spunto” piuttosto che per tirare fuori ulteriori CV – è la possibilità che RevoZport offre ai propri clienti di adottare una centralina ottimizzata nella rimappatura, e due coppie di terminali di scarico in titanio per ottenere un sound più corposo.