Infiniti QX70 by Larte design: tuning di sostanza

Dalla Russia, Larte Design propone un bodykit dedicato alla Suv sportiva Infiniti Qx70: l’immagine è più aggressiva, la meccanica resta di serie.

Infiniti QX70 by Larte design: tuning di sostanza

di Francesco Giorgi

08 marzo 2014

Dalla Russia, Larte Design propone un bodykit dedicato alla Suv sportiva Infiniti Qx70: l’immagine è più aggressiva, la meccanica resta di serie.

Anche il Suv di taglia sportiva prodotto da Infiniti ora possiede la sua immagine racing. Non si tratta di una nuova declinazione realizzata dal marchio premium di Nissan, ma di un’operazione aftermarket che arriva dalla Russia, ed è dedicata al Suv Infiniti Qx70, l’edizione più aggiornata dell’ex Infiniti Fx, che dalla versione Model Year 2013 ha cambiato nome. L’intervento viene realizzato dal tuner moscovita Larte Design, azienda specializzata in elaborazioni su base Infiniti e Range Rover, e si basa essenzialmente su una resa più aggressiva dell’immagine esterna della vettura.

Il corpo vettura della Infiniti Qx70 by Larte Design viene arricchito da un bodykit in poliuretano con stampaggio a iniezione (Pu Rim), che comprende un nuovo paraurti anteriore dotato di spoiler e una nuova griglia, verniciata in nero opaco. Sempre all’anteriore, da segnalare la doppia barra di luci diurne a Led ai lati della ampia griglia inferiore. La parte posteriore mette in mostra uno [glossario:spoiler] di nuovo disegno e un nuovo paraurti che incorpora un ampio diffusore inferiore, oltre a feritoie verticali collocate dietro i codolini passaruota. Nuovi anche i cerchi in lega da 22″ verniciati in nero opaco, e i terminali di scarico da 101 mm in acciaio inox.

L’elaborazione operata da Larte Design ha una valenza esclusivamente estetico – aerodinamica. Questo, in altre parole, indica che l’impostazione powertrain della vettura resta la stessa della gamma Infiniti Qx70 in listino, che si articola su tre motorizzazioni: i 3.7 e 5.0 benzina, rispettivamente da 320 e 390 CV (velocità massima 233 e 250 km/h, quest’ultima autolimitata; accelerazione 0 – 100 km/h: 6,8 e 5,8 secondi); e 3.0 turbodiesel (238 CV, 212 km/h, 8,3 secondi sullo 0 – 100 km/h).

 

No votes yet.
Please wait...