Bmw X4 by Lightweight

Il preparatore tedesco ha messo le mani sulla Bmw X4 in modo da ottenere un SUV particolarmente grintoso e sportivo.

Bmw X4 by Lightweight

Tutto su: BMW X4

di Francesco Donnici

24 agosto 2015

Il preparatore tedesco ha messo le mani sulla Bmw X4 in modo da ottenere un SUV particolarmente grintoso e sportivo.

La Bmw X4 è il più piccolo dei SUV-Coupé della Casa di Monaco e probabilmente anche quello che sfoggia un’estetica più aggressiva. Quest’ultima è stata ulteriormente enfatizzata dal nuovo kit di preparazione firmato dall’azienda Lightweight, capace di rendere la X4 una vettura con grande personalità.

Esteticamente la X4 messa  a punto da Lightweight sfoggia una livrea grigio scuro che fa da contorno ad uno splitter anteriore, uno [glossario:spoiler] posteriore  ed un [glossario:estrattore] d’aria in fibra di carbonio, quest’ultimo ospita anche il nuovo scarico “racing” a quattro vie collegato ad un’apposita centralina che consente di regolare dall’interno dell’abitacolo il sound del propulsore. Il kit estetico comprende anche un set di cerchi in lega da 21 pollici di colore nero, avvolti da pneumatici ad alte prestazioni Michelin PilotSuperSport, che misurano 245/35 all’anteriore e 265/30 al posteriore, non manca inoltre un assetto ribassato di 30 mm realizzato dagli specialisti della Bilstein. Particolarmente pregiate le modifiche all’abitacolo, che risulta personalizzato con nuovi rivestimenti in pelle e [glossario:alcantara] con cuciture in contrasto, a cui si aggiunge la pedaliera sportiva in alluminio.

La vettura non si fa apprezzare solo per la nuova estetica, ma colpisce anche per le prestazioni velocistiche, grazie al potenziamento del propulsore 3.0 litri biturbo portato da 306 CV fino a quota 370 CV, mentre la coppia è schizzata da 400 fino a 700 Nm.