Lexus LX 570 by Hennessey

Con 500 CV la Lexus LX 570 elaborata da Hennessey scatta da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi.

Lexus LX 570 by Hennessey

Tutto su: Lexus

di Valerio Verdone

28 gennaio 2014

Con 500 CV la Lexus LX 570 elaborata da Hennessey scatta da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi.

Forse a qualcuno un SUV grande e pacioso proprio non va giù, forse c’è chi desidera più cavalli anche sotto il cofano di una Lexus a [glossario:baricentro] alto, e forse c’è chi non vede l’ora di rendere un’auto, apparentemente tranquilla, una “brucia semafori”. Bene, quel qualcuno risponde al nome di Hennessey, che ha realizzato una propria versione della Lexus LX 570.

In rete c’è anche un video con tanto di prova al banco, e, udite udite, sfida in rettilineo tra il modello convenzionale e quello elaborato. Ovviamente, non c’è storia, l’auto modificata da Hennessey scatta da 0 a 100 in 6,6 secondi e divora il quarto di miglio in 14,6 secondi, uscendone alla velocità di 158 km/h.

Tutto questo grazie alle profonde rivisitazioni meccaniche che hanno visto l’arrivo di un compressore, di nuovi iniettori, del filtro dell’aria più performante e di una centralina ottimizzata. Grazie a queste componenti, la potenza raggiunge i 500 CV, ben 117 CV in più del modello originale, ed ulteriori 172 Nm di coppia.

Non mancano badge identificativi all’esterno con tanto di scritta Hennessey sul posteriore e una targhetta che avvisa della particolarità della vettura anche nell’abitacolo.