Mercedes G63 AMG Overkill by SR Auto Group

Il tuner canadese ha realizzato una speciale Mercedes G 63 AMG utilizzando molte parti speciali firmate Brabus.

Mercedes G63 AMG Overkill by SR Auto Group

Tutto su: Mercedes-Benz Classe G

di Francesco Donnici

17 gennaio 2014

Il tuner canadese ha realizzato una speciale Mercedes G 63 AMG utilizzando molte parti speciali firmate Brabus.

L’atelier SR Auto Group ha presentato un’interessante rivisitazione della già possente Mercedes G 63 AMG, capace di offrire il miglior mix tra presenza scenica e prestazioni stradali.

Battezzata Mercedes G63 AMG Overkill, l’ultima creazione dell’elaboratore canadese prende in prestito il meglio della componentistica Brabus dedicata alla Classe G, aggiungendo nuovi elementi estetici dal sicuro impatto visivo. La vettura sfoggia una inedita livrea verde opaco militare, accostata ai vistosi cerchi in lega multiraggi color bronzo-oro da 22 pollici che ricordano quelli usati sulle auto da rally marchiate Subaru. Il corpo vettura vanta un inedito cofano motore realizzato in fibra di [glossario:carbonio] abbinato a inedite appendici aerodinamiche, mentre i doppi scarichi laterali e i numerosi faretti LED sparsi sulla carrozzeria completano il kit estetico.

Per quanto riguarda la parte meccanica, il tuner nordamericano sembra abbia lasciato inalterato il poderoso V8 5.5 litri sovralimentato, capace di sviluppare 544 CV e 760 Nm di coppia massima, una potenza più che sufficiente per permettere alla vettura di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 5,4 secondi, nonostante la massa in gioco sia di ben 3.200 kg.