Porsche Cayenne by Anderson Germany

Dalla città di Dusseldorf arriva un inedito e vistoso kit di preparazione in grado di trasformare la Cayenne in una vettura fuori dall’ordinario.

Porsche Cayenne by Anderson Germany

di Francesco Donnici

02 novembre 2013

Dalla città di Dusseldorf arriva un inedito e vistoso kit di preparazione in grado di trasformare la Cayenne in una vettura fuori dall’ordinario.

La Porsche Cayenne è il simbolo per eccellenza dei SUV ad alte prestazioni , grazie all’utilizzo di propulsori particolarmente performanti, abbinati ad un telaio di prim’ordine che si aggiunge al superbo design che accomuna le sportive della Casa di Zuffenhausen. Per esaltare ulteriormente le doti “racing” del 4×4 di Casa Porsche e aumentare l’esclusività e la personalità della vettura, le sapiente mani  del tuner Anderson Germany hanno preparato un inedito kit estetico-meccanico a dir poco appariscente, in grado di trasformare il SUV in questione in un auto unica nel suo genere.

Per quanto riguarda l’estetica, l’elaboratore di Dusseldorf ha modificato la carrozzeria della Cayenne con l’aggiunta di un nuovo paraurti anteriore dotato di grandi prese d’aria, di nuove luci diurne con tecnologia LED e doppi fari fendinebbia  che fanno da contorno ad un cofano motore ridisegnato per ospitare due feritoie dedicate al raffreddamento del propulsore.  La vista laterale è stata trasformata con l’aiuto di nuove [glossario:minigonne] e di speciali cerchi in lega da 22 pollici di colore nero accoppiati a pneumatici ad alte prestazioni, mentre la zona posteriore vanta un due alettoni aerodinamici istallati alle estremi tà del lunotto e un paraurti di nuovo disegno che ingloba numerose prese d’aria e uno scenografico scarico centrale composto da tre uscite realizzate in acciaio inox.

Se l’esterno di questa speciale Cayenne offre un importante presenza scenica, l’abitacolo della vettura vanta finiture “faraoniche” caratterizzate dall’utilizzo di materiali pregiati, come i candidi rivestimenti in pelle totale che impreziosiscono la selleria, la plancia, i pannelli porta e addirittura la tappezzeria inferiore. Infine,  le parti della plancia che non sono farcite dai rivestimenti in pelle, sono state personalizzate da costosi inserti in fibra di carbonio.

Degni di nota risultano anche  il volante e il pomello del [glossario:cambio-automatico] realizzati in pelle e carbonio, mentre le cinture di sicurezza di colore rosso spezzano l’effetto bicolore del resto dell’abitacolo. La Cayenne preparata da Anderson guadagna anche un completo kit audio-video dedicato all’intrattenimento dei fortunati passeggeri che possono contare su un impianto ad alta fedeltà abbinato a due schermi incastonati nei poggiatesta anteriori.

Sotto il cofano di questa speciale Porsche Cayenne troviamo  il propulsore  top di gamma V8 da 4.8 litri sovralimentato, modificato nella parte elettronica e in quella dello scarico che permettono  un aumento di potenza –  dagli originali 550 CV –  fino a quota 600 CV.

 

 

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...