Lamborghini Aventador by Misha Design: in anteprima al Sema 2013

Niente elaborazioni "sottopelle": si gioca sul corpo vettura con un bodykit in carbonio. E' la Aventador by Misha Design per il Sema di Las Vegas.

Sema 2013: Lamborghini Aventador by Misha Design

Altre foto »

"Quasi" unica, per le sue caratteristiche tecniche, la lavorazione assolutamente artigianale e per il fatto che il suo volume di produzione totale è stato programmato in appena 4.000 unità (che non sono comunque poche per una delle Gt più strabilianti attualmente in circolazione), Lamborghini Aventador è una delle vetture più ambite dalle aziende specializzate in elaborazioni.

Non fa eccezione la californiana Misha Design, che conferma la propria attenzione ai modelli più esclusivi con la sua ultima proposta (in ordine di tempo) rivolta proprio a Lamborghini Aventador, che sarà svelata al pubblico al Sema di Las Vegas, il Salone delle "special" che si svolgerà dal 5 all'8 novembre.

La ricetta proposta da Misha Design per Aventador è quella già offerta nelle sue precedenti realizzazioni; vale a dire: un'impostazione di tuning di gusto "tedesco", che dà importanza all'estetica (per proporre ai facoltosi clienti un po' di esclusività in più) e non si cura della meccatronica, che resta quella (già "abbondante") di serie.

Più nel dettaglio, l'elaborazione operata dal tuner californiano su Lamborghini Aventador si articola su un bodykit, in fibra di carbonio parzialmente "a vista", che comprende un nuovo paraurti anteriore in quattro parti, nuove e più ampie "minigonne" laterali e , nella parte posteriore, un alettone fisso e un diffusore maggiorato rispetto a quello installato a bordo della Aventador di serie.

"Sottopelle", l'impostazione powertrain non cambia: la Aventador by Misha Design resta equipaggiata con il 6.5 V12 da 700 CV, in grado di proiettare la supercar di sant'Agata Bolognese a 350 km/h e di farla schizzare da 0 a 100 km/h in appena 2,9 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su LAMBORGHINI AVENTADOR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 11 ottobre 2013

Altro su Lamborghini Aventador

Lamborghini Aventador: si avvicina il restyling 2017
Anteprime

Lamborghini Aventador: si avvicina il restyling 2017

La Casa del Toro affina la sua sportiva con specifici test al Nurburgring

Lamborghini Aventador Superveloce by Novitec Torado
Tuning

Lamborghini Aventador Superveloce by Novitec Torado

La supercar italiana ha visto aumentare la sua presenza scenica e la sua potenza grazie al kit di preparazione firmato Lamborghini Aventador

Lamborghini Aventador: si avvicina il restyling
Anteprime

Lamborghini Aventador: si avvicina il restyling

Linee ancora più aggressive per la supercar del Toro con il restyling di metà carriera.