Porsche 911 by Misha Design: pronta per il Sema 2013

Al Sema di Las Vegas (5 – 8 novembre) la californiana Misha Design presenterà una propria interpretazione su base Porsche 911. Ecco l’anteprima.

Porsche 911 by Misha Design: pronta per il Sema 2013

Tutto su: Porsche 911

di Francesco Giorgi

05 ottobre 2013

Al Sema di Las Vegas (5 – 8 novembre) la californiana Misha Design presenterà una propria interpretazione su base Porsche 911. Ecco l’anteprima.

Fra i modelli più apprezzati dalle aziende specializzate nell’elaborazione, Porsche 911 occupa un posto d’onore. Non fa eccezione l’ultimo esempio di tuning “alla tedesca” (ma made in Usa) che vedremo il mese prossimo al Sema di Las Vegas. Si tratta del bodykit per la Gt – simbolo di Zuffenhausen sviluppato dalla californiana Misha Design (specializzata in coupé di fabbricazione tedesca: Mercedes e Porsche in particolare) e compatibile per tutte le versioni della attuale “991”.

L’opera di Misha Design, in questo caso, si limita a una serie di modifiche estetico – aerodinamiche; nessuna attenzione è stata dunque rivolta alla componentistica powertrain, che resta quella di serie (classico 6 cilindri [glossario:boxer] da 3,4 e 3,8 litri, con potenze che vanno da 350 a 560 CV per la Turbo S, anche se viene da ipotizzare che il kit Misha Design non contempli quest’ultima versione, già accessoriata a livello di corpo vettura).

L’aggressivo bodykit impostato da Misha Design si compone di nuovi paraurti, dotati di prese d’aria più ampie e, all’anteriore, un sottile splitter in più; di un set di “minigonne” laterali che ben si raccordano con le parti inferiori dei paraurti e, al posteriore, un alettone di nuovo disegno; da segnalare, inoltre, un nuovo cofano anteriore equipaggiato con prese d’aria aggiuntive.

Tutti i componenti del kit carrozzeria Misha Design che sarà presentato al Sema 2013 (5 – 8 novembre) possono essere montati sulla Porsche 911 direttamente attraverso i punti di fissaggio di serie, e possono essere ordinati anche singolarmente; alcune parti, infine, sono disponibili in fibra di carbonio.