Audi A7, tuning by Wald International

Look da gangster per l’ammiraglia coupé di Ingolstadt preparata da Wald International.

Audi A7, tuning by Wald International

di Valerio Verdone

15 settembre 2013

Look da gangster per l’ammiraglia coupé di Ingolstadt preparata da Wald International.

L’Audi A7 è un’auto dalla linea riuscita, intrigante, e molto originale, soprattutto nella parte posteriore, dove la linea scende verso il basso donandole un’aria da coupé. Ovviamente però, come spesso accade, i tuner non hanno resistito ad elaborarla per donarle ancora più carattere, nonostante gli allestimenti sportivi presenti nella gamma.

>> Guarda le immagini della Audi A7 Wald International

Così, nasce l’A7 firmata Wald International, un’auto cattiva, quasi intimidatoria, che sarebbe perfetta nella mani di un gangster. Certo, non ha nulla a che vedere con le auto americane degli anni ’30, ma il suo look dark è carico di suggestione. Un body kit che ne esalta le proporzioni e la rende più sportiva al costo di 4.300 euro.

Osservandola si nota lo [glossario:spoiler] anteriore che sfiora la strada, la verniciatura opaca del cofano anteriore e la calandra oscurata a cui sono state tolte tutte le cromature di facciata. La fiancata vede protagoniste le [glossario:minigonne] che nei passaruota anteriori si congiungono con delle aperture in stile Lexus IS-F, mentre al posteriore ritroviamo quattro scarichi in stile Porsche e un [glossario:estrattore] che fa tanto racing.

Da guidare esclusivamente in abito scuro o con un giubbetto di pelle nera, l’A7 griffata Wald International non passa inosservata ispira rispetto chiede spazio alle auto che la precedono!