Range Rover Evoque by Loder1899: pronta per l'offroad

Corpo vettura più rivolto ad escursioni fuori dall'asfalto, motore più potente, carattere meno "metropolitano": è la Range Rover Evoque by Loder1899.

Range Rover Evoque by Loder1899

Altre foto »

Progettata per definire un approccio cittadino e sportivo alla filosofia crossover, la Range Rover Evoque è stata spesso oggetto di attenzione da parte delle aziende specializzate nelle elaborazioni. Spesso si è trattato di "esasperarne" il carattere metropolitano, forse dimenticando che, al di là del corpo vettura che strizza l'occhio alle forme coupé, la più recente fra i modelli di Range Rover possiede - seppure nascoste - alcune caratteristiche che la rendono "cugina legittima" della gamma di Solihull.

Queste caratteristiche emergono nuovamente grazie al pacchetto messo a punto per Range Rover Evoque dal tuner bavarese Loder1899, reso noto in questi giorni.

>> Guarda le immagini ufficiali della Range Rover Evoque by Loder1899

A livello di corpo vettura, la Evoque by Loder1899 non differisce in maniera decisa dalla versione di serie. L'estetica scelta dal tuner di Unterumbach è, infatti, paragonabile alle modifiche aftermarket disponibili per tutti gli appassionati di offroad che desiderino conferire un carattere meno "metrosexual" e più improntato a uno spirito loisirs per il proprio crossover.

Loder1899 propone un bullbar anteriore in acciaio inox, i predellini laterali e la protezione anteriore inferiore parasassi e, riguardo all'illuminazione, un kit Piaa per la fanaleria. Nuovi anche i cerchi da 18", con disegno a sei razze, predisposti per il montaggio di un set di pneumatici Mickey Thompson Atz All-Terrain; e rivisitata l'altezza da terra, che grazie all'impiego di un nuovo kit sospensioni risulta aumentata di 35 mm.

Insieme al corpo vettura, Loder1899 ha predisposto un pacchetto di elaborazione anche per il collaudato turbodiesel 2.2 SD4 (la versione più performante delle due proposte a Gasolio per Range Rover Evoque). Grazie a un completo intervento di rimappatura della centralina, la Evoque by Loder1899 arriva a sviluppare - secondo i tecnici della factory bavarese - 220 CV e 500 Nm di coppia, vale a dire 30 CV e 80 Nm in più rispetto alla Evoque in listino. Lievemente migliorati, di conseguenza, i valori di velocità massima e accelerazione dichiarati: rispettivamente 210 km/h e 8,2 secondi per il passaggio 0 - 100 km/h.

Per concludere, un occhio ai costi: il "bullbar" anteriore in acciaio inox viene proposto su due livelli di prezzo: 399 e 499 euro, a seconda della rifinitura; la protezione inferiore e quelle laterali sono disponibili a 499 euro; il kit fari Piaa richiede 538 euro; per chi vuole completare l'opera al corpo vettura, il kit sospensioni rialzate viene proposto a 699 euro; il set cerchi da 18" costa 2.312 euro, che diventano 3.790 se abbinati agli pneumatici Mickey Thompson Atz All-Terrain.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER RANGE ROVER EVOQUE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 luglio 2013

Altro su Land Rover Range Rover Evoque

Range Rover Evoque by Hamann: tuning di sostanza
Tuning

Range Rover Evoque by Hamann: tuning di sostanza

Un bodykit di intonazione ancora più sportiva e un intervento di rimappatura alla centralina per la gamma Evoque "riveduta e corretta" da Hamann.

Ranger Rover Evoque: nuova serie speciale Ember
Anteprime

Ranger Rover Evoque: nuova serie speciale Ember

La gamma del Suv compatto di Solihull si arricchisce con l'edizione speciale "Ember" e alcune novità all'infotainment e nella dotazione di serie.

Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?
Anteprime

Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?

Land Rover potrebbe produrre la Evoque Cabrio in serie limitata per preservarne l'esclusività. Il SUV-cabriolet debutterà a novembre a Los Angeles.