BMW Serie 4: arrivano gli accessori M Performance

Kit estetico e un’iniezione di cavalli per la nuova BMW Serie 4

BMW Serie 4: arrivano gli accessori M Performance

di Valerio Verdone

20 luglio 2013

Kit estetico e un’iniezione di cavalli per la nuova BMW Serie 4

Mentre tutti attendono con ansia la nuova BMW M4, ovvero l’erede della mitica M3, la Casa di Monaco mette in mostra gli accessori della linea M Performance per la sua nuova coupè e lascia intuire come potrebbe essere la sua supersportiva a 3 porte.

>> Guarda la gallery della BMW Serie 4

L’estetica si presenta rivista nella zona anteriore con delle prese d’aria più pronunciate, nuove appendici inferiori in [glossario:carbonio] e gruppi ottici con tecnologia LED e Xenon. Immancabili le [glossario:minigonne] per le fiancate, mentre al posteriore due terminali di scarico cromati si lasciano ammirare intorno all’estrattore di stampo racing. Non manca un piccolo [glossario:spoiler] in [glossario:carbonio] che si erge sul bagagliaio.

All’interno è un tripudio di [glossario:carbonio] che fa bella mostra di se sulla plancia, sul volante, sul tunnel e persino sulla leva del cambio. Tutto nuovo lo sterzo a 3 razze con tanto di luci atte a segnalare il momento più idoneo per il cambio marcia. Ovviamente la pedaliera è in metallo e i sedili sono simili a quelli di un’auto da competizione.

Sotto il cofano aumentano i cavalli, e così la 420 d tocca i 195 CV,  la 428 i arriva a quota 269 CV, mentre la 435 i eroga ben 336 CV. Si tratta per lo più di potenza extra ottenuta attraverso modifiche allo scarico ed al software della centralina. Inoltre, per chi ha intenzione di fare qualche puntata in pista, il [glossario:differenziale] posteriore a slittamento limitato è un optional imprescindibile.

Insomma, tante novità disponibili per i futuri clienti della nuova Serie 4, in attesa che venga svelata la 4M che dovrebbe debuttare in pubblico nel mese di Gennaio al salone di Detroit.

 

 

No votes yet.
Please wait...